Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 57.306.314
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 04 dicembre 2018 alle 10:18

Incontro annuale del SAE Lecco Club, raccolti 2.400 euro per Telethon

Si è svolto domenica scorsa il tradizionale incontro annuale del SAE Lecco Club, ancora una volta con uno spirito "solidale" a favore di Telethon. Alle ore 10.00 si è celebrata la S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Acquate, alla presenza di moltissimi ex dipendenti, nel ricordo delle 15 persone venute a mancare negli scorsi mesi.




La giornata è poi proseguita con un pranzo al Ristorante Nuovo di Garlate: un bel momento d’incontro tra amici che si rinnova anno dopo anno, giunto alla sua 13^ edizione con l'appuntamento del "Te se regordet..." all'insegna dei tempi passati, "quando me laurava in zingheria, ai lavori speciali, nei disegnadur, in magazzì, nei trumbe e nei fere, in meccanica, negli uffici e nel reparto infermeria, in bulloneria, al reparto serie, al piazzale del ferro, con quella mensa "albergo" che tutti ci invidiavano" raccontano i partecipanti.



Una nota molta positiva per la ricerca è che anche quest’anno la raccolta fondi per Telethon, tra una quota del pranzo, la sottoscrizione a premi e i panettoni, ha raggiunto la somma di ben 2.402 euro. Tra una portata e l'altra, si è vissuto un bel momento quando l’ingegner Bresciani ha vinto un quadro offerto dalla pittrice Carla Colombo di Imbersago, che ha voluto rimettere all’asta: l'opera è stata infine aggiudicata al signor. Arnaldo Gerosa di Maggianico che ha offerto 100 euro, mentre la signora Lina Mapelli di Calolzio si è portata a casa un gustoso salame di oltre 10 kg.




Il coordinamento provinciale di Telethon ringrazia tutti gli ex dipendenti SAE per la partecipazione e il generoso contributo, con un arrivederci all’anno prossimo.




Domenica 9 dicembre, poi, saranno più di 50 le persone (dunque più degli abitanti di Morterone!) che, guidati dall'Ambasciatore Telethon Mauro Tagliaferri, saliranno chi da Monte Marenzo, chi da Val Boazzo a piedi fino al minuscolo paesino valsassinese per raccogliere dalle mani del sindaco Antonella Invernizzi il ricavato ottenuto sabato sera grazie alla cena organizzata dall’Amministrazione comunale a favore della Fondazione.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco