Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.018.266
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 16 dicembre 2018 alle 07:43

Lecco: la Federazione Ciclistica premia atleti e società per i brillanti risultati ottenuti

Una sala Ticozzi gremita sabato 15 dicembre, in occasione delle premiazioni 2018 della Federazione Ciclistica Italiana - Comitato Provinciale di Lecco. In platea ciclisti di ogni età, dai più piccoli agli over, che si sono distinti durante la stagione 2017-2018 con successi e traguardi di rilievo a livello provinciale, regionale, nazionale o addirittura europeo.

Le immagini della serata di premiazioni

Gli atleti si allenano duramente durante tutto l’anno per raggiungere ambiziosi obiettivi. Infatti, il ciclismo lecchese continua a regalare soddisfazioni ed ad appassionare i più giovani. Il presidente del Comitato Provinciale di Lecco Alessandro Bonacina, al decimo anno di presidenza, è estremamente orgoglioso dei risultati ottenuti. “Gli atleti, le società, i dirigenti riceveranno oggi il giusto riconoscimento per l’impegno e i risultati ottenuti. Il 2018 è stato un anno che ha ribadito quanto di buono sappiamo fare sotto l’aspetto organizzativo e anche dal punto di vista degli ottimi risultati degli atleti: un titolo europeo, 9 titoli italiani, 29 titoli regionali… non posso che essere soddisfatto! Un grazie a tutti gli sponsor Acel Service, Cantine Pirovano, Velopus, Cab e all’amministrazione provinciale. Grazie, Buona Natale e Buon 2019!”.

A prendere la parola dopo di lui è stato Roberto Nigriello, assessore allo sport di Lecco che ha voluto sottolineare la vicinanza del Comune a tutte le iniziative legate al mondo del ciclismo. ''Quando chiudo le strade per le manifestazioni a due ruote vedo i bambini e gli atleti che si divertono ed è la cosa più importante per noi. Sicuramente finché le società e i comitati sono uniti a livello organizzativo continueremo ad organizzare iniziative''.

Presenti in sala anche il consigliere della Provincia di Lecco Elena Zambetti e il Vicepresidente del Comitato regionale Fabio Perego. Entrambi hanno voluto rimarcare l’importanza del lavoro delle società che attirano i più giovani nel mondo del ciclismo. ''Il Comitato di Lecco mi sembra che sia proiettato all’attività giovanile. Loro sono il nostro futuro: noi siamo impegnati sullo sviluppo del ciclismo da questo punto di vista. Bisogna che tutti si impegnino per valorizzare il lavoro dei comitati provinciali che aiutano le società e attirano i ragazzini. Le società devono quindi imparare a sostenere il comitato provinciale e ad essere più presenti nella vita concreta di esso. E’ una gioia vedere che i giovanissimi sono tanti. Dico grazie alle società e ai bambini che si divertono in bici. Grazie e Buon Natale a tutti!'' ha affermato Fabio Perego.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


La cerimonia delle premiazioni è incominciata con l’assegnazione del “Premio Emilio Cattaneo” e il riconoscimento a Giampietro Arrigoni, da 50 anni nel mondo del ciclismo.

A seguire Federico Rocca è stato premiato per l’impegno e la disponibilità come direttore di corsa. Dopo 38 anni da direttore di gara la Federazione Ciclistica di Lecco ha infatti deciso di ricompensarlo per il lavoro svolto. Dopo la consegna di un riconoscimento alle società che possono vantare innumerevoli anni dalla loro fondazione (Team Alba Orobia Bike 60° di fondazione; Pol. Aurora Brian Val di Olginate Molgora, primi 20° di fondazione) hanno calcato il palco gli atleti che si sono distinti, ovvero le punte di diamante del territorio lecchese. Marco Radaelli, campione europeo ed italiano di Bmx Cruisercategoria allievi, 15 anni.

Bruna Benedusi - campionessa italiana enduro-downhill categoria esordienti della società Raptors Bike. Davide Cappello, campione italiano enduro-downhill categoria esordienti. Marco Selva, campione italiano di bike trial cat. Elite Sport. Lorenzo Castelnuovo, campione italiano Bike Trial categoria Allievi. Ivano Soletti, campione italiano della montagna cat. Master 7 (62 anni ). Stefano Bonanomi, campione italiano della montagna atleti dai 30 ai 34 anni (master 1).

Campionessa italiana Marathon, Mara Fumagalli, categoria donne elite. Juri Zanotti, Campione Europeo Team Relay e campione Italiano Under-23 di Cross Country. Riccardo Panizza, campione italiano strada, europeo Xco e paralimpico, Cat. Master 1. Marco Pavesi, campione italiano cronometro a squadre categoria allievi.

Sorprendente la società UC Costamasnaga La Piastrella System Cars che si è riconfermata campione italiano di società giovanile per il terzo anno consecutivo. Il Ppresidente Egidio Mainetti è salito sul palco insieme ai suoi atleti per ritirare il premio.

''Ringrazio i ragazzi per questa terza vittoria. L’anno prossimo a Matera speriamo di arrivare alla quarta!'' ha affermato speranzoso e soddisfatto alla moltitudine dei presenti.
La serata si è conclusa con le premiazioni sul podio dei più piccoli a livello provinciale, durante la gara del baby challenge - Trofeo Cab Polidiagnostico svoltasi il 3 giugno e il 29 luglio 2018 su strada e il 15 aprile, 20 maggio, 17 giugno e 23 settembre in Cross Country.

CAMPIONI PROVINCIALI

CAMPIONI PROVINCIALI STRADA:

VALSECCHI PIETRO Uc Costamasnaga - cat.esordienti 1anno
RAVEGLIA GABRIELE Uc Costamasnaga - cat. esordienti 2anno
SANTAMARIA RICCARDO Uc Costamasnaga - cat.Allievi

CAMPIONI PROVINCIALI CRONOMETRO:
VALSECCHI PIETRO Uc Costamasnaga - cat. Esordienti 1 anno
CASTAGNA ALESSANDRO Uc Costamasnaga - cat.Esordienti 2 anno
CAMPIONE PROVINCIALI CROSS COUNTRY:
FERRARA GIORGIO Sirone Bike - cat. esordienti 1a
GUZZONATO DAVIDE Team Alba Orobia Bike - cat.esordienti 2a
PEROLI GIORGIA ASIA Uc Costamasnaga- cat esordienti donne 2a
VALSECCHI ANDREA Team Oliveto - cat. Junior Sport
CAMPIONE PROVINCIALE CROSS COUNTRY:
PANDINI TOMMASO Torrevilla Bike - Allievi 1a
BERETTA MATTIA Torrevilla Bike - Allievi 2a
ZANGA MARTA Torrevilla Bike - Donne allieve 2a
MOTALLI LETIZIA Torrevilla Bike - Donne Junior
HUEZ EMANUELE Torrevilla Bike - Junior

TROFEO CAB POLIDIAGNOSTICO STRADA
(G1) 2°Pica Alessio, 1° Pozzi Chiara, 1°Sanna Samuele
(G2) 3° Saracino Cristiano, 2° Villa Giorgio, 1° Carsaniga Riccardo
(G3) 3° Pozzi Emanuele, 2° Colombo Andrea, 1° Sava Massimo. 2° Colombo Sofia, 1° Pozzi Ginevra.
(G4) 1° Seregni Matilda. 3° Caldarella Ivan, 2° D’addato Daniele, 1° Colella Filippo.
(G5) 3° Sava Alessandro, 3° Fumagalli Riccardo, 2° Tirotto Bagriele 1° Fagioli Stefano. 1° Cavalli Letizia.
(G6)1° Agostino Allegra. 3° Berton Lorenzo, 3° Pozzi Tommaso, 2° Panzeri Simone, 1° Pizza Simone.

CLASSIFICA SOCIETA'
3° Team Spreafico Veloplus
2° Us Cassina de Bracchi
1° Uc Costamasgnaca la Piastrella system cars

TROFEO BABY CHANNELNGE - TROFEO CAB POLIDIAGNOSTICO- CROSS COUNTRY
(G1) 3° Nova Edoardo, 2° Samuele Sala, 1° Boccolini Tommaso.
(G2) 3° Arrigoni Lorenzo, 3° Grigi Davide, 2° Pin Gabriele, 1° Pirovano Mattia.
F- 3° Lombardi Nicole, 2° Fontanelli Leda, 1° Ravasio Viola.
(G3) 3° Stella Christian, 2° Ferranti Matteo, 1° Centemero Andrea.
F- 2° Colombo Sofia, 1° Pozzi Ginevra.
(G4) 3° Ravasio Mario, 2° Cescato Martino, 1° Meneghetti Alessandro.
F- 3° Seregni Matilda, 2° Ferriolo Alessandra, 1° Castellucci Alma.
(G5) 3° Busiello Mattia, 2° Beretta Alessio, 1° Manganini Angelo.
F- 2° Cavalli Letizia, 1° Bianchini Sofia.
(G6) 3° Tomasi Samuele, 2° Galbusera Simone, 1° Gurcilena Marco.

CLASSIFICA SOCIETA'
4° Sirone Bike
3° UC Costamasgnaga la piastrella team system cars
2° US Cassina de Bracchi
1° Team Alba Orobia Bike

Chiara Camagni
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco