Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.156.963
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 23 dicembre 2018 alle 18:30

Vercurago: ''sport e giochi invernali'' per il saggio dei piccoli e grandi atleti di Archè

I protagonisti del pomeriggio di domenica 23 dicembre sono stati gli atleti di ginnastica Archè che hanno animato con ruote, capriole e salti la palestra comunale di Vercurago.  E' andato in scena quest'oggi infatti il saggio "Sport e giochi d'inverno" dell'associazione sportiva dilettantistica attiva dal 2010: ben 260 i tesserati per la stagione in corso. Il sodalizio si presenta infatti come un punto di riferimento per tutto il territorio della Valle San Martino nei settori della ginnastica artistica femminile e maschile, ritmica e acrobatica.

Grazie al costante allenamento, alla disponibilità degli istruttori e alla bravura dei giovani atleti tanti sono stati i successi conseguiti ai campionati nazionali duranti i quali una delle ragazze si è classificata con grande soddisfazione al terzo posto nella categoria allieve.

"Questa manifestazione testimonia l'impegno e il divertimento dei bambini iscritti ai nostri corsi sparsi tra Airuno, Carenno e Monte Marenzo, passando per Foppenico, Pascolo e Vercurago. L'anno in corso è stato ricco di emozioni e di novità: nuove palestre, nuovi iscritti, nuovi corsi e soprattutto nuovi allenatori. Il tema del saggio scelto per quest'anno consentirà a tutti i presenti di esplorare quelli che sono gli sport e le attività invernali. I nostri allievi si cimenteranno infatti in divertenti giochi tra ghiaccio e neve, senza dimenticarsi capovolte, ruote e salti".

Queste sono state le parole che hanno dato il via alla manifestazione divisa in due tranche: alle ore 15.00 si è svolta l'esibizione del gruppo Baby-gym e di alcuni gruppi promozionali mentre a seguire, dalle ore 17.00, l'attenzione si è spostata sulle coreografie dei gruppi formativi e altri gruppi promozionali.

In totale venti sono state le formazioni scese in pista quest'oggi, composte dagli allievi dai due ai diciannove anni che hanno mostrato a ritmo di musica tutti i progressi fatti dopo ore e ore di allenamento. Infatti, mediamente, i ragazzi della categoria base sono soliti allenarsi fino a tre ore settimanali mentre i gruppi promozionali fino a 9 ore necessarie per poter raggiungere degli obiettivi significativi.

Numerosissimo il pubblico sugli spalti composto da genitori, parenti e amici, felici di poter vedere i loro piccoli fare diverse acrobazie, dalle più semplici a quelle più complicate e dinamiche. Un pomeriggio quindi all'insegna dello sport e della condivisione, passato con lo spirito giusto per affrontare le festività natalizie ormai alle porte.
V.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco