Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.219.933
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 14 gennaio 2019 alle 17:17

Volley Olginate: sabato 'amaro' per B2 e D, poker di vittorie per le giovanili

Dodicesimo turno di campionato per le squadre della Pallavolo Olginate, con un bilancio di 4 vittorie (Seconda divisione, Under 16, Under 14, Under 12 Blu) e 3 sconfitte (Serie B2, serie D, S3 Red 4x4). Turno di riposo per Terza divisione, Under 18, Under 13, Under 12 Bianca, S3 Green 3x3.

Serie B2: Cartiera dell’Adda Mandello - Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate 3-2 (25-12, 23-25, 25-15, 14-25, 15-8)
Nel campionato nazionale di serie B2 seconda sconfitta consecutiva al tie-break per la Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate, superata nel derby dal Mandello, al primo successo tra le mura amiche. Una brutta prestazione per la squadra di Ivan Iosi e Andrea Arisci, che almeno conquista un punto, muovendo la classifica molto corta nelle posizioni da metà in giù. Una partita strana, con parziali netti e ribaltati in ogni set a favore dell’una o dell’altra squadra, escluso il finale del secondo, in cui le olginatesi, avanti 23-17, sprecano molto e si fanno recuperare, mettendo a rischio il set, chiuso poi da un errore in battuta dalle mandellesi. Il commento di coach Ivan Iosi: «Gara troppo segnata dai fondamentali di battuta/ricezione; 16 ace subiti e percentuale di efficienza al 28% non possono che raccontare di una gara decisa in modo troppo evidente dai 9 metri. Col senno di poi, è un punto guadagnato su un terreno molto ostico. C’è rammarico soprattutto perché non abbiamo espresso alcun tipo di gioco, ma abbiamo sempre rincorso le situazioni. Le prime ad essere deluse sono le ragazze, a cui va comunque riconosciuto il merito di essersi rialzate dopo un primo set choc».

Tabellino: Colombo 3, Guerini 11, Fezzi 6, Giobbe 15, Cattaneo 11, Cardoni 8, Fizzotti (L), Serafini, Moreschi 1, Angelinetta 1. All.: Iosi e Arisci.

Serie D: Cpz Group - Morganti Insurance Brokers Olginate 3-0 (25-22, 25-13, 25-20)
Nel campionato regionale di serie D prima sconfitta stagionale per la Morganti Insurance Brokers Olginate nel big match in casa della seconda in classifica. Un risultato che impedisce alle ragazze allenate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri di allungare il passo in classifica, ritrovandosi ora le rivali a -1. Nel primo set le olginatesi partono bene, prendendo un margine di 2/3 punti fino al 16-13, poi non sfruttano alcune occasioni per allungare definitivamente e le monzesi ribaltano il punteggio con un'ottima difesa. Il secondo parziale è figlio del finale del primo che ha tagliato le gambe alle ospiti, saltate completamente in ricezione subendo 9 ace. Nella terza frazione Olginate prova a riaprire la partita, ma, nonostante qualche buon punto, non riesce a scalfire le sicurezze delle padrone di casa. Il commento di coach Igor Sersale: «Vedano ha vinto meritatamente, è stato più cinico e superiore tecnicamente. Avevamo il dovere di chiudere il primo set perché abbiamo avuto 3 o 4 possibilità che non abbiamo saputo sfruttare per errori banali e poca tranquillità. Contro squadre di valore e organizzate queste cose si pagano. Perso il set, ci siamo disuniti, siamo saltati in ricezione e abbiamo perso le misure in attacco senza essere più determinanti. È una sconfitta da non sottovalutare, ma da analizzare con serenità per poter trarre spunti che ci facciano crescere».

Tabellino: Giudici 6, Marelli 5, Rainoldi 8, Galizioli 4, Crippa 3, Conti 7, Paris (L1), Tavola, Malvaso 2, Vismara, Scola, Barbiero (L2), Nessi. All.: Sersale e Ambiveri.

Seconda divisione: Pol. 2001 - Mafra Due Olginate 2-3 (25-14, 15-25, 29-31, 25-15, 13-15)
Prima vittoria in campionato per la Seconda divisione targata Mafra Due Olginate, che espugna il difficile campo della capolista Pol. 2001. Primo set dominato dalle lecchesi con parecchi attacchi incisivi; le ospiti mantengono un atteggiamento combattivo nonostante il basso punteggio raggiunto e nel set successivo, grazie a un buon servizio e a un gioco ordinato, pareggiano i conti. Molto combattuta la terza frazione, vinta ai vantaggi dalle ragazze guidate nell’occasione da Ornella Viganò e Marco Perego. Le locali rispondono prontamente nel quarto parziale, vinto agevolmente. La contesa si risolve con il minimo scarto al tie-break, concluso vittoriosamente dalle olginatesi.

Under 16: Polisportiva Besanese - Securemme Olginate 0-3 (8-25, 24-26, 18-25)
Rientro vittorioso dopo la pausa natalizia e il turno di riposo per l’Under 16 targata Securemme Olginate. Nonostante qualche distrazione di troppo che poteva costare il secondo set, le ragazze allenate da Marco Perego e Marianna Mainetti riescono a portare a casa l’intera posta in palio.



Under 14: Polisportiva Mandello - Gierre Olginate 2-3 (25-21, 16-25, 25-16, 24-26, 3-15)
L’Under 14 targata Gierre Olginate espugna il campo del Mandello al quinto set, al termine di una partita giocata con parecchi alti e bassi. Le ragazze allenate da Paolo Lancini commettono molti errori in tutti i fondamentali, permettendo alle avversarie di aggiudicarsi il primo e il terzo set. La svolta nel quarto parziale, con le olginatesi sotto 19-24 che riescono a ribaltare il risultato grazie a un ottimo servizio. Il momento positivo continua nel tie-break, vinto con largo margine.


Under 12: Pol. Olginate Blu - Polisportiva Lierna 3-0 (25-9, 25-10, 25-14)
Dopo aver chiuso imbattuta la fase Winter, l’Under 12 Pol. Olginate Blu (2008) inizia nel migliore dei modi la fase Spring, superando agevolmente la Polisportiva Lierna. Partita a senso unico e gestita nel migliore dei modi dalle ragazze allenate da Deborah Bonacina e Mara Corti.


S3 Red 4x4: Pol. Olginate - Volley Calolzio Blu 0-5 (11-21, 19-21, 9-21, 17-21, 24-26)
Nel campionato promozionale S3 Red 4x4 brutta partenza di nuovo anno per le piccole del 2009 allenate da Andrea Milani. Non bastano un secondo e un quinto set giocati alla pari delle avversarie: qualche sbavatura di troppo non permette alle olginatesi di portare a casa qualche set.

Il programma del prossimo fine settimana:
Serie B2: sabato 19 gennaio ore 18.00: Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate - Psa Olympia Genova
Serie D: sabato 19 gennaio ore 21.00: Morganti Insurance Brokers Olginate - Pallavolo Missaglia
Seconda divisione: venerdì 18 gennaio ore 21.00: Mafra Due Olginate - Nuova Ronchese
Terza divisione: lunedì 14 gennaio ore 19.30: Pallavolo Galbiate - Securemme Olginate
Terza divisione: mercoledì 16 gennaio ore 21.15: Gs Belledense - Securemme Olginate
Under 18: domenica 20 gennaio ore 19.30: Mafra Due Olginate - Emme-vi Volley
Under 16: domenica 20 gennaio ore 11.30: Securemme Olginate - Asd Volley Correzzana
Under 14: domenica 20 gennaio ore 14.00: Gierre Olginate - Asd Sirtorese
Under 13: sabato 19 gennaio ore 15.30: Gierre Olginate - Pallavolo Galbiate
Under 12: domenica 20 gennaio ore 15.00: Asd Padernese - Pol. Olginate Bianca
Under 12: sabato 19 gennaio ore 17.00: Asd Osfnsa Oggiono - Pol. Olginate Blu
S3 Red 4x4: domenica 20 gennaio ore 16.45: Pol. Olginate - Pallavolo Picco Lecco
S3 Green 3x3: domenica 20 gennaio ore 9.30 Pol. Olginate - Volley Team Brianza
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco