Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.028.756
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 15 gennaio 2019 alle 13:02

PL di Valmadrera, Malgrate e Oliveto: 101 mezzi senza RCA sequestrati nel 2018. Donna 'palettata' 2 volte senza patente

A sinistra il Comandante Cristian Francese
Nel corso del 2018 il Corpo Associato di Polizia Locale dei Comuni di Valmadrera, Malgrate e Oliveto Lario, attraverso vari servizi di pattugliamento sul territorio di competenza, ha eseguito diversi controlli dai quali si evince un aumento esponenziale di veicoli trovati scoperti da assicurazione.
In dodici mesi, infatti, sono stati ben 101 i mezzi che, circolando senza la prescritta copertura, sono stati posti sotto sequestro dagli Agenti di PL ai sensi dell’art. 193 del Codice della Strada: 60 a Valmadrera, 35 a Malgrate e 6 a Oliveto Lario.
“Le verifiche, effettuate tramite posti di controllo o controlli volanti a campione, hanno portato ad un risultato in netto aumento rispetto agli anni precedenti”, ha fatto sapere il Comandante del Corpo Associato di Polizia Locale Cristian Francese. “Nel 2017, infatti, i veicoli posti sotto sequestro nei tre Comuni sono stati appena 41: si è pertanto verificato un sensibile e preoccupante incremento di sequestri amministrativi”.
Sono stati inoltre riscontrati casi più complessi e situazioni particolari, tra i quali il sequestro di un autoarticolato che circolava sprovvisto della copertura assicurativa e quello di un veicolo senza RSA pizzicato in strada nonostante fosse già stato sottoposto a fermo nei mesi precedenti da parte altre Forze di Polizia per la medesima infrazione: in questo caso, oltre alla sanzione per guida senza assicurazione, per il conducente è scattata un’ulteriore sanzione per circolazione con veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.
Si è inoltre verificato il rinvenimento in sosta di un veicolo abbandonato su suolo pubblico sprovvisto di targa che, in seguito ai controlli sul telaio, è stato accertato essere ancora in circolazione pur essendo stato radiato dalla Motorizzazione Civile. Durante il pattugliamento del territorio sono state poi rinvenute anche due autovetture oggetto di furto, prontamente riconsegnate ai legittimi proprietari.
Infine, un’automobilista è stata trovata per ben due volte nel corso dell’anno alla guida del proprio veicolo senza aver mai conseguito la patente: la prima volta l’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo e la conducente sanzionata con una multa di 5.000 euro; nel secondo caso, essendo recidiva, la conducente è stata denunciata all’autorità giudiziaria e il veicolo sottoposto a sequestro.
“Nella maggior parte dei casi riscontrati i trasgressori che circolavano senza RCA oppure privi di patente hanno riferito agli agenti di essere a conoscenza della mancanza dell'assicurazione, ma pur sapendo ciò ed essendo consapevoli delle gravi conseguenze sanzionatorie, utilizzavano il mezzo senza preoccuparsi del rischio che potevano provocare alle altre persone circolanti sulla strada” ha proseguito Francese. “I dati emersi ci inducono a continuare nel nostro lavoro di controllo del territorio e a migliorare le tecniche di verifica, anche con l’ausilio di idonea strumentazione, procedendo alla contestazione su strada e togliendo dalla circolazione i veicoli non idonei, al fine di garantire maggiore sicurezza nei confronti di tutti gli utenti della strada e, in particolare, delle categoria più debole, ovvero quella dei pedoni”.
Marta Colombo
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco