Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 61.292.885
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 18 gennaio 2019 alle 12:53

Garlate, svolte vietate sulla 'sp': una mozione della minoranza

Sono ancora troppi gli automobilisti che, arrivando a Garlate da Lecco, accedono all’ingresso del noto fast food effettuando una svolta a sinistra direttamente dalla strada provinciale, manovra vietata come opportunamente indicato. A segnalare questa pericolosa abitudine, ora, sono i componenti del gruppo consiliare di minoranza “Ingrid Sindaco – Alleanza per Garlate”, intenzionati a “porre rimedio a dei comportamenti indisciplinati che creano situazioni di pericolo nel nostro territorio”.




“Per risolvere completamente il problema, bisognerebbe agire sul manto stradale creando delimitatori atti ad impedire questo tipo di manovra” commentano i consiglieri Daniele Cortenova, Omar Riva e Dario Colombo. “Intervento che, oltre a risultare oneroso, necessita di un lasso di tempo abbastanza lungo per essere effettuato. I Garlatesi sono stanchi e chiedono soluzioni che in questi tre anni non si sono viste. A nostro avviso, non si può più perdere tempo e bisogna cominciare ad agire per arginare, almeno in parte, il problema, ed è per questo che nei giorni scorsi abbiamo consegnato in Comune una mozione sul tema. Quello che proponiamo è molto semplice e immediatamente attuabile: effettuare controlli in zona al fine di sanzionare gli automobilisti indisciplinati. Sappiamo benissimo che il problema non sarà risolto al 100%, ma sicuramente è un valido deterrente che lo limiterà di molto”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco