Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 67.761.193
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 02 febbraio 2019 alle 07:16

Una trentina di interventi dei vigili del fuoco per alberi e rami caduti in strada. A Bellano la SP62 per Taceno chiusa per frana

Sono stati una trentina gli interventi che questa notte hanno impegnato i vigili del fuoco di Lecco e dei comandi periferici.
Si è trattato principalmente di rimozione di alberi e fronde dalle sede stradali, caduti a seguito del peso della neve che si è andata accumulando.

Alberi caduti a Bellano

Le zone particolarmente interessate sono state il casatese (Missaglia, Cremella, Bulciago, Monticello) e l'Alto Lario.
A Bellano una frana caduta sulla SP62 nel tratto Portone - Taceno ha costretto i vigili del fuoco a mettere in sicurezza l'area e a chiudere temporaneamente la strada. Fortunatamente non ci sono stati veicoli nè persone coinvolti. Quale alternativa resta la sp73 (Portone-Parlasco).

La frana sulla sp62 tra Portone e Taceno

Infine questa mattina poco dopo le 7 una squadra è stata chiamata in ausilio a sanitari e personale delle forze dell'ordine per un soccorso a un 37enne che aveva accusato un malore in auto.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco