Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 61.293.061
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 10 febbraio 2019 alle 21:27

Somasca: premiati gli artisti delle mostre in occasione di San Girolamo

Durante il pomeriggio di domenica 10 febbraio 2019, si è svolta la cerimonia di premiazione degli artisti che hanno partecipato alla mostra a tema libero allestita durante la solennità di San Girolamo Emiliani. Molti sono stati i quadri ad olio e gli acquarelli in gara, che hanno messo a dura prova la giuria composta da professionisti ed esperti d'arte. La premiazione ha preso il via alle ore 16.30 presso il chiostro del monastero dei Padri Somaschi e ha visto una numerosa partecipazione.

Padre Livio Valenti, più a destra, con l'assessore Mario Nobile al centro

L'esito finale ha decretato come vincitori i seguenti artisti: per quanto riguarda la sezione ad olio, la giuria ha attribuito il primo premio a Carissimi Alberto per la sua "Composizione B", il secondo premio ad Aldeghi Giuseppe per la sua opera "Angolo di Toscana", il terzo premio a Bonacina Maria Teresa per la sua "Natura morta" e ha segnalato l'opera "Magia d'inverno" di Alex Fumagalli.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Invece per la sezione acquerello, il primo premio è stato assegnato a Bonfanti Adelaide per l'opera "Il bisbigliare della neve sembra silenzio", il secondo premio a Caracciolo Giovanna per l'olio "Cascina sull'Adda", il terzo premio a Formenti Franca per l'opera "L'eco del silenzio" ed infine segnalata la creazione artistica di Mastalli Raffaella.

Sono stati poi assegnati anche due riconoscimenti agli artisti Giambattista Stefanoni e Paola Galli, che hanno esposto le loro creazioni. Presenti alla premiazione l'assessore Mario Nobile a nome dell'amministrazione comunale e Padre Livio Valenti, che con queste parole ha voluto celebrare questo importante momento: "Per tutti noi, la solennità di San Girolamo è molto importante perché si presenta come un'ottima occasione per sperimentare e vivere il bello. La bellezza che viene dall'arte è una bellezza che comunica con noi e che purifica la nostra anima. Proprio per questo voglio ricordare le parole del Cardinal Martini che diceva: "La bellezza salverà il mondo", e noi abbiamo potuto respirare questa bellezza grazie a tutti gli artisti che hanno realizzato le loro opere e agli organizzatori che hanno reso possibile tutto questo".

Il pomeriggio è poi stato animato, nonostante il brutto tempo, dalle tradizionali bancarelle disposte lungo le vie del centro storico di Somasca, raggiungibile grazie al servizio navetta messa a disposizione dall'amministrazione comunale.
Tutta la manifestazione inoltre si è potuta svolgere nella massima sicurezza grazie alla presenza della polizia locale che ha svolto il servizio d'ordine in tutte queste giornate di festa. E così, con questo pomeriggio all'insegna dell'arte e della cultura, si è chiuso il cerchio degli appuntamenti organizzati in occasione della Festa di San Girolamo Emiliani, che hanno animato il piccolo borgo di Somasca durante questa settimana.
V.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco