Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.152.268
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 03 marzo 2019 alle 12:43

Lecco: la 12esima edizione della Maratonina richiama quasi un migliaio di corridori


Ennesimo successo per la Maratonina di Lecco, "una tra le più veloci ed eleganti nel panorama europeo", che ha regalato anche quest'anno molte emozioni, sia ai corridori sia agli spettatori, recatisi stamani nel cuore della città per assistere alla competizione sportiva.
Un'affollata piazza Cermenati ha infatti accolto i quasi 1000 partecipanti alla gara - 781 iscritti alla maratonina e 200 alla promozionale di 10 km - i quali, baciati dal sole, alle 9.30 in punto hanno rotto le fila per dare vita alla dodicesima edizione della Maratonina lecchese.


Due i percorsi possibili che, anche quest'anno, non hanno mancato di stupire attraverso la bellezza dei nostri territori, anche i corridori provenienti da cittadine al di fuori del lecchese. Chi ha percorso la "dieci chilometri" o promozionale, ha cominciato il proprio tragitto dalla piazza fino a giungere all'Orsa Maggiore per poi recarsi in prossimità della sede dei Vigili del Fuoco in corso Martiri; i più arditi, ovvero coloro che hanno deciso di affrontare i 21 km, hanno invece ripetuto il medesimo percorso due volte.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


Venendo invece ai vincitori, a tagliare il traguardo conquistando il primo gradino del podio è stato keniota Mwangi Joel Maina (Asd Dinamo Sport) che ha dominato la gara dall'inizio alla fine, chiudendo con un tempo di 1h 04'25''. Argento per Marhnaoui Tarik (ASD Enterprise Sport&Service) 1h07'15" e a seguire Mutai Ken Kibet (Run'n Live Kenia Fed) 1h07'24".
Per le donne, prima all'arrivo è stata Jerotich Lenah (atletica 2005) seguita da Herman Mary Ellen (G.P.Santi Nuova Olonio) 1h23'03" e da Noris Claudia (Runners Bergamo)1h25'30".



Per quanto riguarda infine i premi, 300 euro andranno al vincitore e alla vincitrice delle due categorie generali, per scendere ai 150 dei secondi classificati e ai 100 per le medaglie di bronzo; ma al di là della gloria del podio, tutti i partecipanti di oggi hanno potuto godere delle bellezze lacustri inframezzate dagli affascinanti profili delle montagne che circondano il lago, grazie anche alla splendida giornata di sole che spalanca le porte alla, ormai prossima, primavera.

Clicca QUI per visualizzare le classifiche della gara
A.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco