Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.032.139
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 14 marzo 2019 alle 18:21

Lecco: come cambia la ZTL in via Balicco

Da lunedì 18 marzo le limitazioni alla circolazione previste in via Balicco con la Zona a Traffico Limitato in vigore dalle 7 alle 20 subiranno delle modifiche: a fronte degli esiti del periodo di sperimentazione condotto durante la fase di chiusura per lavori del parcheggio di via Sassi,  da lunedì a sabato la via riaprirà alla circolazione ordinaria, funzionale all'accesso dell'adiacente stazione ferroviaria, alle 15 anzichè alle 20 e con un limite di velocità di 30 km/h. Saranno consentite le operazioni di carico e scarico dei passeggeri, ma la sosta continuerà a non essere consentita (eccezion fatta per gli autorizzati negli spazi delimitati). Nessuna modifica per quanto riguarda la giornata di domenica, quando la ZTL continua a rimanere disattivata.
“Dopo il riordino del parcheggio di via Sassi e l’apertura del nuovo silos di via Grassi - spiega l'assessore alla viabilità del Comune di Lecco Corrado Valsecchi -, abbiamo pensato di consentire il transito in via Balicco dopo le 3 del pomeriggio, pensando al carico e allo scarico dei passeggeri, e fino al mattino seguente, quando alle 7 si riattiva il divieto e il relativo sistema di controllo della ZTL.
Ci auguriamo che questa strada venga utilizzata per questo scopo, ovvero consentire alle persone più fragili e agli anziani di avvicinarsi all'ingresso della stazione ferroviaria e invitiamo pedoni e automobilisti a percorrerla con prudenza".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco