Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 67.759.875
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 18 marzo 2019 alle 16:15

Da Regione, 1.2 milioni di euro per la competitività delle imprese turistiche

Marisa Fondra
Sarà distribuito anche in 16 paesi della nostra provincia - Bellano, Casargo, Colico, Cortenova, Crandola Valsassina, Dervio, Dorio, Esino Lario, Margno, Pagnona, Parlasco, Premana, Sueglio, Taceno, Valvarrone, Vendrogno - il contributo di 1 milione e 200 mila euro messo a disposizione di aziende dell'area lecchese e comasca da Regione Lombardia a sostegno della competitività delle imprese turistiche nei territori delle aree interne dell'Alto Lago di Como e Valli del Lario. Ulteriori fondi per 1 milione e 350 mila euro sono stati destinati all'Alto Oltrepò Pavese.
"Una misura - dice l'assessore Lara Magoni - che mira a valorizzare le eccellenze di località meno conosciute ma che certamente hanno notevoli potenzialità attrattive. Regione Lombardia sostiene le imprese ricettive alberghiere (e non) affinché possano migliorare i servizi offerti e quindi proporre strutture all'avanguardia e maggiormente confortevoli, in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze dei turisti".
L'apposita delibera approvata quest'oggi mette a disposizione le risorse per promuovere la realizzazione di progetti di riqualificazione di strutture ricettive, dei bed and breakfast e della ristorazione che riguardano i seguenti ambiti turistici: Enogastronomia & food experience; Natura & green; Sport & turismo attivo; Terme & benessere; Fashion e design; Business congressi & incentive.
"Interventi di tale importanza dedicati a territori specifici - conclude Lara Magoni - dimostrano ancora una volta come il turismo possa fungere da motore per lo sviluppo sostenibile locale. Il mio impegno come assessore è proprio quello per la valorizzazione dei piccoli borghi, la riscoperta delle tradizioni e delle eccellenze culturali, artistiche ed enogastronomiche, abbinate ad un'alta qualità dei servizi per rendere il territorio attrattivo, accogliente, con ricadute positive per il tessuto economico ed imprenditoriale locale".
Soddisfatto anche il consigliere regionale Mauro Piazza: "Grazie a questo bando regionale, la strategia aree interne - sviluppata con maestria in questi anni dalla referente territoriale Marisa Fondra - si implementa nuovamente e sarà da volano per il turismo del nostro territorio".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco