Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 64.857.146
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 21 marzo 2019 alle 13:55

Calolzio: gli alunni di Pascolo incontrano l'autore Stefano Bordiglioni

La decima edizione di Leggermente – la manifestazione di promozione della lettura organizzata da Assocultura Confcommercio Lecco in corso di svolgimento proprio in questi giorni – è approdata anche alla Scuola Primaria di Pascolo (Calolzio), che questa mattina ha ospitato lo scrittore Stefano Bordiglioni, con un passato da insegnante.


L’ex dirigente del Circolo didattico 2 di Calolzio nonché membro del Comitato scientifico di Leggermente Angela Lamberti, Stefano Bordiglioni, l’insegnante Domenica Chirico, la bibliotecaria di Calolzio Monica
Attraverso laboratori, musica e racconti, l’autore ha stimolato i piccoli alunni ad interagire con lui e con le storie narrate in tre dei suoi libri per l’infanzia – “Dinodino”, “Polvere di stelle” e “La congiura dei cappuccetti” – che già avevano avuto modo di conoscere e apprezzare in classe, prendendone anche ispirazione per decorare l’atrio del proprio istituto in vista dell’arrivo dell’ospite di giornata.




I bambini non si sono fatti di certo trovare impreparati: grazie alla costante presenza di alcune bibliotecarie e all’organizzazione di percorsi specifici, infatti, già da tempo la scuola calolziese propone agli alunni progetti per andare “alla scoperta” dei libri, risalendo lungo il corso della loro produzione – dal manoscritto alla stampa – per poi arrivare alla creazione di una “carta d’identità” del volume, analizzato a fondo nella sua struttura e nelle sue parti principali.





L’incontro con Stefano Bordiglioni – perfetta conclusione del percorso portato avanti quest’anno – si è dunque rivelato un grande successo, come ha fatto sapere l’insegnante responsabile Domenica Chirico: “I bambini sono rimasti davvero entusiasti: grazie alla sua esperienza in campo educativo, l’autore è riuscito ad approcciarsi a loro nel migliore dei modi, catturando l’attenzione di tutti con la sua musica e le sue storie, e complimentandosi con i nostri alunni per la creatività dimostrata nella realizzazione di cartelloni e altri lavoretti a tema con cui hanno addobbato la nostra scuola per accoglierlo. L’incontro è stato un grande successo su tutti i fronti”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco