Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.245.418
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 13 aprile 2019 alle 10:36

Monte Marenzo: AIDO incontra i bambini di 5^ elementare

Nella mattinata di giovedì 11 aprile, l'AIDO di Monte Marenzo ha incontrato la classe 5^ della Scuola Primaria del paese: un appuntamento molto sentito per l'Associazione, che si rinnova da anni, iniziato con la storica presidente Marina Mazzola e continuato oggi da Maria Cristina Rondalli. Con lei è intervenuto Giacomo Colombo, responsabile della Commissione scuola di Lecco, che con l’ausilio del video "Il dono più grande" ha spiegato ai 16 ragazzi che non si trattava di una lezione ma di una "chiacchierata" per rispondere alle loro domande sulla donazione degli organi. Molto interessati i bambini, spontanei nelle loro curiosità alle quali sono state date semplici ma chiare risposte.


Giacomo Colombo, Maria Cristina Rondalli, Betty Bono, Alberto Frigerio

Sono intervenuti con una loro testimonianza personale anche Betty Bono, trapiantata di rene, e Alberto Frigerio, che ha raccontato la sua esperienza da trapiantato di cuore sottolineando il valore morale della donazione, mentre Giacomo Colombo ha rimarcato ai ragazzi l’importanza di mantenere un corretto e sano stile di vita. Al termine della mattinata, "volata" tra domande e risposte, Maria Cristina Rondalli ha chiesto agli alunni di discutere del tema anche in famiglia, di parlare di quanto sia bello e utile donare e del fatto che non è mai troppo tardi per fare la propria scelta in merito.
AIDO ringrazia per la disponibilità le insegnanti e i Dirigenti scolastici che hanno permesso questo incontro, nonché il Sindaco di Monte Marenzo Paola Colombo, presente per un breve momento per portare il suo saluto e ringraziare l'Associazione per la sua opera di sensibilizzazione in favore della donazione degli organi.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco