Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.244.341
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 15 aprile 2019 alle 11:36

Lecco: gli alunni della ''Carducci'' al fianco di CasAmica anche a Pasqua

La Pasqua con i suoi dolci tradizionali, uova di cioccolato e colombe, ha offerto agli alunni della Scuola Primaria Carducci di Lecco l'occasione di continuare a sostenere CasAmica, l'Associazione di Volontariato che ospita i parenti dei malati lontani da casa. I bambini, guidati dagli insegnanti e sostenuti dai genitori, hanno ordinato e ritirato molte uova di cioccolato e colombine, messe a disposizione da CasAmica, ed hanno così offerto una cospicua somma a sostegno delle attività dell'Associazione.
Questa, però, è solo un'altra tappa del progetto benefico di solidarietà "Una casa per amica" che, deliberato da docenti e genitori, vede impegnata la Carducci per l'intero anno scolastico 2018-19 a raccogliere fondi per CasAmica. Sono state già proposte diverse attività: tra esse, uno spettacolo teatrale per gli adulti “Che sorpresa! Torna il Tingeltangel” tenutosi il 2 Gennaio allo Spazio Teatro Invito e un altro, tutto dedicato ai piccoli, "Che sorpresa! Ecco il Gruffolò", andato in scena il 1° Marzo presso l'Auditorium della Casa dell'Economia di Lecco, alla presenza di moltissimi genitori e bambini che non solo sono stati divertiti spettatori, ma anche attivamente presenti sul palcoscenico.
La solidarietà degli alunni della Carducci si mostra, dall’inizio dell’Avvento, ogni giorno lungo l’arco dell’intero anno: essi depongono in un salvadanaio di classe i loro risparmi. Anche queste somme saranno donate a CasAmica. Un lungo percorso, quindi, con sicura valenza educativa, per sensibilizzare tutti, in questo caso, i più piccoli, ad aiutare chi si trova in difficoltà.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco