Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.244.601
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 15 aprile 2019 alle 13:56

Volley Olginate: altra ''tegola'' per la B2, primo posto per la D. Bene le giovanili

Il fine settimana appena trascorso dalle formazioni della Pallavolo Olginate si è concluso con un bilancio di 7 vittorie (Serie D, Seconda Divisione, Terza Divisione, Under 14, Under 12 Bianca, S3 Red 4x4, S3 Green 3x3) e 3 sconfitte (Serie B2, Seconda Divisione, Under 12 Blu).

Serie B2: Lemen Volley Almenno (Bg) - Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate 3-0 (25-10, 26-24, 25-20)
Nel campionato nazionale di serie B2 la Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate torna sconfitta dalla trasferta sul campo del Lemen, ma soprattutto perde l’opposto Giobbe per un serio infortunio nel corso del primo set. Un’altra tegola per la squadra guidata da Ivan Iosi e Andrea Arisci, che nel secondo prova a reagire, arrivando anche a giocarsi il possibile 1-1, prima di cedere ai vantaggi.
Il commento di coach Ivan Iosi: «Nel primo set Valentina si è accasciata al suolo dopo un attacco. Nonostante questa altra tegola mettiamo in campo tutto il cuore possibile, disputando un ottimo secondo set: sul 24 pari due nostre imprecisioni ci costano caro. Nel terzo set aggiustiamo la ricezione, ma fatichiamo a trovare la quadra del gioco; Guerini, in campo per necessità, stringe i denti, così come Cattaneo, nel sestetto per ovvi motivi; Angelinetta, riportata in posto 2, si alterna con Malvaso. Reggiamo l’urto fino al 18-17, poi siamo poco lucidi e le bergamasche prendono il volo. Ci stringiamo a riccio, augurando a Valentina di rimettersi subito in pista, confidando nella sua forza e grande determinazione. Intanto registriamo il rientro di Ambra Cattaneo, atleta fondamentale per noi. La pausa ci aiuterà a tirare il fiato e a ripartire con serenità e maggiore energia».

Tabellino: Colombo 1, Giobbe 2, Guerini 5, Angelinetta 4, Cardoni 6, Fezzi 10, Fizzotti (L1), Moreschi, Serafini, Malvaso, Cattaneo 4. All.: Iosi e Arisci.

Serie D: Volley 36 Ristorante Stelvio - Morganti Insurance Brokers Olginate 1-3 (18-25, 23-25, 25-23, 14-25)
Nel campionato regionale di serie D dopo aver ottenuto la settimana precedente la promozione in serie C la Morganti Insurance Brokers Olginate conquista anche la certezza del primo posto in classifica, espugnando il non semplice campo del Volley 36 Colico. Una partita ricca di alti e bassi soprattutto nel secondo e nel terzo set, in cui la formazione guidata da Igor Sersale e Roberta Ambiveri si trova spesso a inseguire, con esiti diversi nei due finali. Senza particolari problemi invece la prima e la quarta frazione, controllate agevolmente dalle olginatesi.
Il commento di coach Igor Sersale: «È stata una partita vera e a tratti divertente. Colico aveva bisogno di punti salvezza e noi di una vittoria per blindare il primo posto. Primo set punto a punto, poi abbiamo allungato grazie ai loro problemi in ricezione che ci hanno permesso di sviluppare il nostro gioco. Nel secondo set Colico ha iniziato a giocare forte da posto 4 e noi abbiamo traballato nella prima metà; cambiando palleggio abbiamo ritrovato un po' di stabilità in attacco e dopo aver inseguito per gran parte del set siamo stati attenti ed efficaci negli scambi conclusivi. Terzo parziale condizionato da 16 errori nostri, un fardello troppo pesante per poter vincere. Nel quarto abbiamo sistemato le cose, siamo stati più attenti a muro e la frazione non ha avuto storia. Era per noi una serata importante, volevamo questa vittoria per conquistare il primo posto in campionato. A fine girone di andata ho detto alla squadra che dovevamo provare a chiuderlo prima di Pasqua; abbiamo fatto un ritorno strepitoso, siamo cresciuti tantissimo sia come singoli che come organizzazione generale, e per un allenatore è motivo di soddisfazione. Sono felice per le ragazze e sono orgoglioso di loro. Siamo arrivati in cima alla nostra parete di arrampicata tassello dopo tassello. Ce lo ripetevamo ogni lunedì: un passo alla volta. Chiudere il discorso campionato con una partita tosta e combattuta è ancora più bello».

Tabellino: Giudici 8, Marelli 12, Rainoldi 17, Tavola 3, Conti 12, Crippa 3, Barbiero (L2), Galizioli 5, Nessi 2, Scola 5, Vismara 1, Paris (L1). All.: Sersale e Ambiveri.



Seconda Divisione: Nuova Ronchese - Mafra Due Olginate 0-3 (19-25, 22-25, 17-25)
Mafra Due Olginate - Gs Oratorio Lomagna 2-3 (19-25, 19-25, 25-15, 25-11, 14-16)

Doppio impegno per la Seconda divisione targata Mafra Due Olginate con un bilancio di una vittoria e una sconfitta e quattro punti per la classifica. La prima è arrivata sul campo della Nuova Ronchese, al termine di una partita tutt’altro che semplice per le diverse assenze e per i buoni attacchi e la caparbia difesa delle avversarie. Unico momento di timore la prima parte del secondo set, in cui le ragazze allenate da Ornella Viganò e Maria Luisa Aliverti vanno sotto 11-20 prima di un recupero eccezionale. Nessun problema poi nel terzo e ultimo set. Bene i fondamentali, molto buoni la grinta, la determinazione il gioco di squadra.
Nel match interno con il Lomagna arriva un punto in rimonta, ma potevano essere due. Partono benissimo le ospiti, molto ordinate e concrete, che non lasciano alcuna possibilità alle olginatesi e si aggiudicano i primi due set mai in discussione nonostante alcune belle giocate delle locali. Nel terzo e nel quarto parziale le lomagnesi si spengono, la squadra di casa cresce e con buon gioco, grinta e determinazione pareggia i conti. Il momento positivo continua anche nel tie-break, con le ragazze guidate da Ornella Viganò e Igor Sersale avanti 8-2, poi nel finale la situazione si ribalta a causa di qualche errore di troppo e un po’ di stanchezza.

Terza Divisione: Securemme Olginate - Pol. Rovinata 3-0 (25-16, 25-17, 25-17)
Prosegue il buon momento della Terza divisione targata Securemme Olginate che si aggiudica altri tre punti contro la Rovinata. Partita gestita al meglio da tutte le ragazze allenate da Marco Perego, Michele Lancini e Marianna Mainetti, con il risultato mai in discussione in tutti i set. Una bella vittoria che conferma il terzo posto in classifica con una partita in meno rispetto alla seconda.



Under 14: Pol. Triuggese - Gierre Olginate 1-3 (23-25, 25-15, 19-25, 16-25)
Ultima partita di Coppa e ottava vittoria consecutiva per l’Under 14 targata Gierre Olginate, che chiude così a pari punti con l’Oggiono, ma seconda per quoziente set. Match più difficile del previsto per le ragazze guidate da Paolo Lancini, che non riescono a esprimere il proprio gioco al meglio e commettono errori in tutti i fondamentali. Da segnalare il saluto finale della squadra avversaria, che nonostante la sconfitta fa i complimenti alle olginatesi.



S3 Under 12: Alpha Volley - Pol. Olginate Bianca 0-3 (17-25, 11-25, 17-25)
Si conclude con un’altra vittoria la prima fase Spring del campionato S3 Under 12 per la Pol. Olginate Bianca (2007) che espugna il terreno di gioco dell’Alpha Volley senza particolari problemi. Partita interessante con buon gioco di squadra e scambi prolungati che tengono vivo il primo set. Nel secondo parziale le ragazze allenate da Michele Lancini e Giorgia Figini ingranano la marcia e prendono subito margine sulle avversarie. Nell’ultimo set le locali stanno davanti fino al cambio di campo, poi cedono sotto gli attacchi delle olginatesi. La prima fase si chiude al secondo posto in classifica con 13 vittorie e una sconfitta, e soli quattro set lasciati sul campo; un ottimo risultato per le ragazze del 2007.



S3 Under 12: Pol. Olginate Blu - Pallavolo Picco Bianca 1-2 (22-25, 14-25, 25-15)
La Pol. Olginate Blu (2008) chiude la fase Spring del campionato S3 Under 12 con una sconfitta interna. Sicure del secondo posto in classifica le ragazze allenate da Deborah Bonacina e Mara Corti entrano in campo senza la solita concentrazione e cedono i primi due set, il primo nel finale, il secondo con più divario. Nella terza frazione arriva il riscatto delle olginatesi, che accorciano le distanze e guadagnano un punto per la classifica.



S3 Red 4x4: Polisportiva Olginate - Asd Pol. Oratorio Perego 3-2
Nella sesta e ultima partita della seconda fase del campionato promozionale S3 Red 4x4 le piccole del 2009 allenate da Andrea Milani superano il Perego al termine di una partita altalenante. Buona partenza nel primo set, poi brusco stop nel secondo e nel terzo che permette alle avversarie di portarsi sul 2-1. Le olginatesi però vogliono chiudere il campionato con una vittoria e dopo aver dominato il quarto set si aggiudicano anche l’ultimo al fotofinish.



S3 Green 3x3: Asd Osfnsa Oggiono Bianca - Polisportiva Olginate 2-3 (13-21, 19-21, 10-21, 21-15, 21-9)
Nel campionato promozionale S3 Green 3x3 le piccole atlete del 2010 e 2011 allenate da Antonio Valsecchi, Anna Valsecchi e Veronica Manzoni chiudono con una vittoria esterna sul campo dell’Oggiono Bianca, al termine di una bella partita in cui si vedono tanti passaggi senza fermare la palla. Le olginatesi si aggiudicano i primi tre set, poi cedono gli ultimi due.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco