Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.258.330
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 08 maggio 2019 alle 11:27

Individuato un cadavere nell'Adda fra Calolziocorte e Olginate

Carabinieri e Protezione civile nei pressi del luogo del rinvenimento

E' in corso in questi minuti il recupero di un corpo privo di vita nelle acque del fiume Adda, fra Olginate e Calolziocorte, nei pressi del canneto. Le informazioni sono al momento ancora frammentarie: si sa soltanto che il cadavere è stato localizzato meno di un'ora fa dai vigili del fuoco e dai sommozzatori che dalla giornata di ieri sono impegnati nelle ricerche di Omar Gabr, il 17enne di Montevecchia scomparso da lunedì.

Alcuni dei mezzi impegnati nelle ricerche da questa mattina

Le operazioni - come dicevamo - sono ancora in corso e la vittima non è stata ancora identificata. Il timore però è quello che possa trattarsi proprio dello studente dell'istituto Rota. Le ricerche questa mattina si erano allargate - con il supporto anche di un elicottero - alla zona del canneto sul lungofiume, dove sembra che i cani molecolari avessero fiutato alcune tracce. Sul posto, in Via Lago Vecchio di Calolziocorte, sono presenti anche i Carabinieri e la Polizia Locale.
Maggiori informazioni appena possibile.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco