Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.260.195
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 08 giugno 2019 alle 08:51

Valmadrera: il 10 la consegna del Premio Bontà, dedicato a Silveri

Lunedi 10 giugno presso la Chiesa Parrocchiale di S.Antonio Abate alle ore 20,30 sarà celebrata una messa da Padre Alessandro Canali e da vari preti nativi di Valmadrera o che hanno svolto parte della loro missione nella nostra comunità.
Al termine della funzione, presso l’Oratorio Maschile si terrà un piccolo rinfresco per tutti e la cerimonia della consegna dei premi della 12ª edizione “Premi Bontà” del Fondo Beppe Silveri e le Missioni.
Anche quest’anno grazie alla generosità dei valmadreresi e non che hanno conosciuto e stimato Beppe Silveri, scomparso prematuramente il 4 novembre 2007 e noto, oltre che per la sua bontà per il suo impegno civile (fondatore di Progetto Valmadrera) e sociale (Presidente della Polisportiva Valmadrera e Educatore dell’Oratorio), sono stati raccolti più di 6.000 Euro e quindi il Fondo ha deciso, su varie segnalazioni, di assegnare i premi per l’impegno nelle Missioni a ricordo di Beppe.
Ecco l’elenco dei premi assegnati per il 2019:
- € 1000 alla dottoressa valmadrerese Marina Anghileri (da poco rientrata in Italia) per la sua collaborazione con l’associazione Medici con l’Africa CUAMM a favore della popolazione del Mozambico per l’emergenza alluvione;
- € 1000 a Matteo Dell’Oro, volontario dell’OMG (Operazione Mato Grosso) che a metà giugno partirà perl’Ecuador dove trascorrerà e lavorerà per 6 mesi in una missione;
- € 1000 a Don Didier, sacerdote che ha trascorso la scorsa estate nella ns. comunità, per il progetto da lui seguito in Uganda e in Congo CREEDOU, un centro di recupero e di educazione dei bambini orfani in difficoltà;
- € 1000 al diacono Padre Pavan per la sua opera che andrà a volgere nella futura destinazione e missione in Giappone;
- € 500 ad Alessandro Canali per la sua futura opera come missionario del PIME;
Inoltre il Fondo ha deciso di devolvere un premio, il prossimo ottobre, a Davide Dell’Oro, futuro padre gesuita per l’opera che andrà a svolgere.
Si ringraziano tutte le persone che con la loro generosità continuano a permettere di ricordare l’amico Beppe.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco