Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 66.464.463
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 20 dicembre 2014 alle 08:24

Galbiate: consegnate 25 borse di studio. L'assessore ai premiati ''diamoci dentro''

"Anche quest'anno siamo molto lieti di essere qui con voi per la consegna delle borse di studio. Questo evento annuale vuole essere la dimostrazione di quanto è importante per la nostra amministrazione comunale valorizzare il merito degli studenti, le loro potenzialità, la volontà e l'impegno. Cari ragazzi, vi invito a non spegnere mai il vostro entusiasmo di vivere, la voglia di migliorare e di combattere per un posto dignitoso e di valore nella società" ha esordito il sindaco di Galbiate Benedetto Negri, accogliendo quanti sono intervenuti presso la sala consiliare nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 19 dicembre.

Ben 25 le borse di studio assegnate dal comune agli studenti meritevoli, di cui 3 agli studenti che nell'anno scolastico 2013/14 hanno frequentato la classe prima di una scuola superiore ottenendo una media pari o superiore all'8, e 22 agli studenti che nello scorso anno scolastico sono stati licenziati dalla scuola media con una votazione di 9 o 10.

Particolarmente affollata quindi la sala comunale, dove gli studenti e i loro famigliari si sono riuniti per la tradizionale cerimonia: a prendere la parola dopo il primo cittadino è stata la dirigente dell'Istituto Comprensivo Simona Anna Toffoletti che, forte della propria esperienza quotidiana nel sistema di istruzione, ha sottolineato come al giorno d'oggi la difficoltà dell'impegno scolastico non risieda solo nello studio quanto anche nel dover sopportare un alone di scarso apprezzamento da parte dei compagni per i risultati raggiunti, l'imbarazzo insomma "di farsi veder bravi".
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

L'assessore all'Istruzione Elisa Foti ha augurato ai ragazzi di proseguire con questa eccellenza, ricordando come il futuro sia nelle loro mani: "l'Italia ha bisogno di voi ragazzi e studenti, specialmente in questo periodo dove ci viene tolto il terreno da sotto i piedi nulla è dovuto, quindi rimbocchiamoci le maniche e diamoci dentro, dobbiamo ancora costruire tante cose." Ancor più improntato al pragmatismo il contributo di Giuseppina Cogliardi, unico consigliere di minoranza presente, la quale ha sottolineato la necessità di impegnarsi in qualità di adulti e amministratori per costruire un mondo dove i ragazzi possano sentirsi accolti anche dal punto di vista lavorativo, "un mondo che dia la possibilità a tutti, anche ai vostri compagni che magari non hanno raggiunto i vostri risultati, di trovare lo spazio di realizzazione e poter dire che il merito è centrale anche nella selezione per i lavori e le responsabilità."

Il sindaco e il dirigente scolastico

Scrosci di applausi hanno accolto la consegna del riconoscimento di merito e il sindaco si è informato personalmente sulle scelte scolastiche di ogni premiato: la grande maggioranza ha scelto un indirizzo di studi di impostazione scientifica.

A seguire i nomi dei ragazzi premiati:

Scuola secondaria di secondo grado
Ruggiero Andrea, Istituto Badoni di Lecco, media 8,6
Tocchetti Giulia, Liceo Linguistico "A. Manzoni" di Lecco, media 8,5
Riva Alessandro, Liceo Scientifico "G.B. Grassi" di Lecco, media 8,2

Scuola secondaria di primo grado (scuole medie)

Burini Simone, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Montanelli Sara, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Morbi Elisa, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Rossi Silvia, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Mazzetto Claudio, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Morbi Nadia, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Pozzi Alberto, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Longoni Camilla, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Mascellani Federica, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Mazzoleni Chiara, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Montanelli Anna, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 9
Riva Erica, Scuola "Giovanni XXIII" di Galbiate, 10
Nasatti Chiara, Istituto "Maria Ausiliatrice" di Lecco, 9
Pontiggia Stefania, Istituto "Maria Ausiliatrice" di Lecco, 10
Masolini Federico, Collegio "Alessandro Volta" di Lecco, 9
Negri Elisa, Scuola "Antonio Stoppani" (Istituto comprensivo Lecco3) 9
Parrella Roberta, Scuola "Antonio Stoppani"  (Istituto comprensivo Lecco3) 9
Panozzo Andrea, Scuola "Tommaso Grossi" (Lecco4) 10
Bonanomi Alessandro, Scuola "Massimiliano Kolbe" di Oggiono, 9
Boras Annika, Scuola "Massimiliano Kolbe" di Oggiono, 10
Recalcati Samuele, Scuola "Massimiliano Kolbe" di Oggiono, 10
Rigamonti Nicolò, Scuola "Massimiliano Kolbe" di Oggiono, 9

Se desideri ricevere gratuitamente, per uso personale, via mail una copia in formato originale delle fotografie scrivi a redazione@leccoonline.com
indicando il numero o il nome dell'immagine (scorrendo con il tasto destro del mouse alla voce proprietà, indirizzo)
E.T.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco