Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 59.344.175
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Sarepta
  • indirizzo: Via Podgora 5 - c/o Villa Guarnazzola
  • paese: Merate
  • telefono: 039.990.90.11
  • fax:
  • e-mail: sarepta@sarepta.it
  • sito web: http://www.sarepta.it
L'associazione Sarepta è presente sul territorio lombardo con diverse realtà. A Merate ha sede in Via Podgora 5, presso Villa Guarnazzola (Cicognola). E' un'organizzazione non lucrativa che ha come scopo l'accoglienza e l'inserimento sociale, civico, lavorativo di italiani e stranieri che si trovano in uno stato di bisogno materiale e morale, di svantaggio o di marginalità sociale. Le attività dell'associazione sono portate avanti grazie all'apporto di numerosi volontari.

 

Attività/Interventi

1.Crea e gestisce case d'accoglienza per italiani e stranieri, adulti e minori
2.Si occupa della formazione educativa-culturale dei minori a partire dall'asilo nido in un'ottica di multiculturalità
3.Promuove interventi di sostegno psicologico e di affiancamento famigliare
4.Lavora in stretta collaborazione con gli Enti Sociali preposti
5.Gestisce un centro d'ascolto per fornire consulenza giuridica, sociale, di orientamento al lavoro e alla formazione
6.Organizza corsi di alfabetizzazione per favorire l'integrazione degli immmigrati
7.Organizza corsi di formazione professionale per agevolare l'inserimento nel mercato del lavoro di persone disoccupate


Realtà per i minori

CASA AURORA: è destinata all'accoglienza di minori di età compresa tra gli uno ed i sei anni, momentaneamente allontanati dalle famiglie con decreto del tribunale dei Minori, in attesa di reiserimento nella famiglia originaria o di affidamento a nuova famiglia. Posti disponibili:10.
ASILO NIDO ORSENIGO E ASILO PADRE BECCARO: ospitano bambini di età compresa tra uno e ter anni, figli di italiani o di immigrati, che condividono un progetto educativo orientato alla multietnicità. Posti disponibili: 45ciascuno.
SCUOLA MATERNA PADRE BECCARO: è destinata a figli di italiani o di immigrati, che condividono un progetto educativo orientato alla multietnicità. E' trilingue: lingua e cultura italiana, lingua e cultura materna, inglese. Nell'anno 2000/2001 ha ottenuto il riconoscimento di scuola paritaria. Posti disponibili: 80.


Realtà per adulti

VILLAGGIO ORSENIGO: è una comunità alloggio destinata all'accoglienza di mamme con gravi problemi sociali, con bambini di età non superiore ai sei anni, che prevede un affiancamento educativo per permettere loro una corretta gestione del rapporto mamma-bambino e la realizzazione di un percorso verso l'autonomia. Posti disponibili: 20.
COMUNITA' MONDONUOVO: è una struttura residenziale che accoglie donne sole, straniere in difficoltà e richiedenti asilo politico, segnalate dai Servizi Sociali ed inserite in un progetto finalizzato all'integrazione sociale. Posti disponibili: 20.
CASA TERRAFERMA: ospita una tipologia d'utenza femminile, particolarmente complessa, proveniente dalla tutela accordata in base all'art. 18 della legge 40/99. Si tratta di donne, vittime della tratta che vengono inserite in un programma di protezione e di risocializzazione a cui si vuole offrire un forte supporto psicologico per consentirne un adeguato reinserimento nel contesto sociale. Posti disponibili: 9 e 4 di seconda accoglienza.
PENSIONATO SAN FRANCESCO: accoglie uomini extracomunitari. La casa prepara all'inserimento socio-lavorativo e culturale degli immigrati, che si trovano a dover affrontare contemporaneamente il problema della sistemazione alloggiativa e quello del reperimento del lavoro. Posti disponibili: 20.
VILLA GUARNAZZOLA: è una comunità alloggio per uomini extracomunitari. La finalità di questa unità operativa è quella d'intervenire sul problema dell'housing sociale, agevolando l'utenza alla frequenza di corsi informativi o all'inserimento nel mondo del lavoro. Posti disponibili: 20.
CASA CARDINAL COLOMBO: accoglie extracomunitari, uomini, donne, bambini che necessitano di assistenza sanitaria nel periodo di degenza pre e post ospedaliera. Posti disponibili: 20.
PROGETTO CASA SERENA: è un progetto che prevede la gestione e l'utilizzo di mini appartamenti per l'inserimento delle ospiti dimesse dai centri di accoglienza per permettere loro di iniziare un nuovo inserimento sociale tramite un percorso di semi autonomia.
GLI ESTERI: è una unità operativa articolata in uno sportello di orientamento per extracomunitari, che si prefigge di offrire loro non solo un supporto di tipo morale, ma vuole anche fornire tutte le informazioni che possono servire a tale tipo di utenza, per meglio muoversi all'interno della complicata realtà milanese. Tale sportello fornisce consulenza di tipo legale, consulenza per il disbrigo di pratiche burocratiche e funziona come centro di orientamento a corsi di formazione professionale e al lavoro.


CORSI PROFESSIONALI

CORSI DI FORMAZIONE INTERNI: l'associazione si impegna in corsi formativi per le ospiti delle case, sia per approfondire e migliorare la conoscenza della lingua italiana, sia per fornire gli strumenti di base necessari per agevolare l'inserimento nel mondo lavorativo.
CORSI DI FORMAZIONE ESTERNI: la realizzazione di tali corsi, proposti a uomini e donne, italiani, stranieri e disoccupati, è finanziata dal Fondo Sociale Europeo.
CORSI DI ADEGUAMENTO PROFESSIONALE: sono rivolti al personale già operativo all'interno delle strutture. Sono finalizzati al miglioramento delle competenze dei dipendenti.


Come aiutare l'associazione

Offerta sul c/c bancario n. 1493 Banca Popolare di Milano – agenzia 354 – Milano.
ABI 5584 CAB 1665


Referente

Padre Ferdinando Colombo


Sedi

Merate: Via Podgora 5, tel. 039/990.90.11
Milano: Via Tonezza 3, 20147 Milano; tel. 02/400.93.526; fax 02/400.93.527
sarepta@sarepta.it


(informazioni tratte dal sito ufficiale www.approdo.org)

Articoli correlati

Per consultare gli articoli antecedenti a giugno 2010 vai alla ricerca in archivio.