Scritto Mercoledý 02 settembre 2015 alle 14:20

Vercurago: campo appena rigerato, l'AC pronta per la 25° stagione sportiva

Il campionato riprenderà a settembre e quest’anno gli atleti della A.C. Vercurago potranno allenarsi e giocare su un campo da calcio completamente rinnovato.
Sono stati infatti eseguiti una serie di lavori di rigenerazione del manto erboso che è stato riseminato e sistemato ed è ora pronto per affrontare tutte le sfide della stagione che verranno disputate dai circa 120 giocatori di tutte le età iscritti nelle varie categorie.
“Nonostante Vercurago sia un piccolo paese, il nostro impianto sportivo è davvero uno dei più belli e dei più all’avanguardia di tutto il circondario” ha voluto sottolineare il presidente onorario – nonché assessore comunale – Dario Vallara. “E’ stato costruito dall’ex sindaco Antonio Moretti ed è affidato alla nostra società in convenzione: ci occupiamo di tutta la manutenzione e negli anni scorsi abbiamo anche voluto contribuire al posizionamento l’erba sintetica sul campetto che prima era in terra battuta. Un ringraziamento va anche all’Amministrazione, con la quale si è creata un’ottima collaborazione”.

Pietro Riva, Dario Vallara e Delle Donne Michele

Oggi l’impianto di via Adda è composto del grande campo in erba e di quello sintetico - entrambi omologati - nonchè di due campetti più piccoli, di cui uno da pallavolo. Ormai 25 anni accompagna i tiri e le parate dei vercuraghesi. Era infatti il 1990 quando l’A.C. Vercurago nasceva grazie all’impegno di storici volontari come Riva Pietro (per 10 anni anche presidente), Colombo Francesco, Gioacchino Riva, Molteni Gerolamo e Bolis Edoardo.

Il nuovo campo rigenerato

Da allora la “partita” non è mai terminata e anzi la voglia di continuare a giocare è tanta ancora oggi, sotto la guida del presidente Delle Donne Michele: “la nostra attività è sempre in crescita e anche quest’anno siamo riusciti a formare tutte le squadre dalla scuola calcio – che, grazie ad Alfredo Vanoli, è uno dei nostri fiori all’occhiello - fino alla seconda categoria”.
Basta fare un salto nell’ufficio del presidente per accorgersi dei tanti premi conquistati dal Vercurago in questi anni di attività, grazie all’impegno dei giocatori ma anche a quello degli allenatori e dei dirigenti.


E non si può non citare Mazzoleni Massimo che è tra i giocatori di seconda categoria più longevi: nonostante i suoi 53 anni non ha infatti alcuna intenzione di appendere le scarpe al chiodo. “Credo che in Italia non ce ne siano altri: persino la Gazzetta dello Sport ha voluto dedicargli un articolo” ha commentato Vallara. “Noi abbiamo provato a convincerlo a fare l’allenatore ma lui non vuole continuare a giocare in campo: ed è anzi uno dei più forti della squadra!”.
Il campo in riva all’Adda è pronto, la voglia di vincere è tanta: non resta che aspettare il fischio d’inizio del campionato e affrontare anche la stagione 2015/16 con l’entusiasmo di sempre.

Le iscrizioni sono ancora aperte: chi vuole saperne di più trova i contatti sul sito www.acvercurago.it
P.V.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF