Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 70.087.665
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 16 ottobre 2017 alle 14:48

Pescate: ben 24 coppie di 'sposi' ricordano il loro anniversario di matrimonio in Chiesa

Un momento per dire grazie, per ricordare una scelta che ha avuto il valore simbolico di un inizio, di una nuova vita, condivisa e affrontata insieme quotidianamente con forza e umiltà.


Nella mattinata di ieri, domenica 15 ottobre, ben 24 coppie di sposi di Pescate si sono riunite in Chiesa Parrocchiale per celebrare insieme alla comunità il proprio anniversario di matrimonio durante la Santa Messa delle ore 10.00, che si è trasformata in un’occasione di grande festa.

.

“Di questi tempi non è scontato riuscire ad arrivare a traguardi così importanti, a condividere la propria vita per 40 o persino 60 anni, come nel caso di alcuni di voi, ma anche semplicemente per un lustro” ha affermato don Matteo Gignoli durante l’omelia, rivolgendosi all’assemblea.

.

“L’anniversario è un momento particolare per una coppia di coniugi: è un’occasione per guardare alle proprie spalle, per dirsi grazie, ma anche per chiedersi scusa, per ripercorrere con la mente e con il cuore tutte le sfide affrontate insieme con forza, così come gli errori riconosciuti con l’umiltà necessaria per andare avanti. Tutti voi avete condiviso tempo, energie e sogni; spesso vi sarete chiesti scusa per le fatiche e le naturali incomprensioni dovute alle vostre differenze caratteriali. Avete percorso salite e discese, magari vi siete anche trovati di fronte a qualche bivio, a una strada incerta: indubbiamente siete cambiati rispetto al giorno del vostro matrimonio, ma la cosa più importante è averne la consapevolezza e sapersi “riconsegnare” ogni giorno all’altro, così come si è. Non lasciate mai che gli “affari” prendano il sopravvento sulle vostre vite: come ci insegna il Signore, noi siamo molto di più, abbiamo ideali e sogni, ma soprattutto abbiamo l’amore, per il quale dobbiamo ringraziarlo sempre, non soltanto in queste giornate di festa”.

.

Al termine della funzione, don Matteo – affiancato da don Enrico Mauri – ha impartito la sua benedizione solenne alle fedi nuziali delle tre coppie più “longeve” di Pescate, abbracciando simbolicamente tutti gli sposi presenti in Chiesa, ai quali ha anche consegnato un piccolo dono. Un momento di grande emozione, che ha certamente riportato tutti i coniugi al giorno in cui, circondati dall’affetto di amici e famigliari, hanno pronunciato davanti a Dio il fatidico “sì”.


Di seguito i nomi di tutte le coppie di Pescate che hanno ricordato durante la Santa Messa il loro anniversario di matrimonio.

59 anni:
Savino e Angela Basanisi

50 anni:
Paolo e Anna Marino
Alberto e Celestina Riva
Pietro e Giulia Locatelli

45 anni:
Dario e Luigia Missaglia
Edoardo e Barbara Bocca
Eligio e Marisa Piras


35 anni:
Luigi e Laura Cereda

30 anni:
Gianbattista e Sabina Borghetti
Gianbattista e Mariarosa Minchiotti
Antonio e Patrizia Pesca
Aldo e Monica Ferrari

25 anni:
Luigi e Adelia Spreafico
Roberto e Barbara Pietta

20 anni:
Amedeo e Marika Fumagalli
Mauro e Marilena Riva
Stefano e Anna Biffi


15 anni:
Massimiliano ed Erika Campanari

10 anni:
Daniele e Paola D’Auria
Marco e Manuela Castellana
Denis ed Elena Milani
Luca ed Elena Tiozzo

5 anni:
Daniele e Roberta Pirovano
Paolo e Ilenia Butta 
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco