Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 70.019.907
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 12 febbraio 2019 alle 16:29

Olginate: restauro al cippo dei Caduti grazie alle Penne Nere, per il loro 85°

In occasione del loro 85° anniversario di fondazione, gli Alpini di Olginate hanno deciso di farsi un bel “regalo”: acquisiti tutti i permessi necessari da parte del Comune, nei giorni scorsi le Penne Nere hanno infatti dato il via ad una serie di lavori di restauro del cippo alla memoria dei Caduti, posizionato di fronte al cimitero, nel terreno sottostante la strada provinciale, esattamente venticinque anni fa. Un’opera a cui il Gruppo Alpini tiene molto, che sarà sottoposta anche ad un intervento di pulizia per riportarla al suo splendore originario: finora gli operai si sono concentrati sulla realizzazione di una passerella pedonale che consente di raggiungere comodamente il cippo dalla strada principale, via del Pino, rendendolo dunque accessibile anche alle persone con difficoltà motorie. I lavori proseguiranno poi nelle prossime settimane, con il posizionamento di un corrimano e ulteriori interventi di “restyling”.




Le Penne Nere di Olginate, peraltro, non sono nuove a iniziative di questo tipo: un lustro fa, per celebrare l’importante traguardo dei suoi primi 80 anni di storia, la sezione aveva infatti promosso il restauro completo di un altro Monumento, quello ai Caduti nella frazione di Capiate, di fronte alla sede. In quel caso era stata tirata a lucido la statua bronzea posta sulla sua sommità, ed era inoltre stata installata una nuova targa a ricordo degli Alpini scomparsi durante i due conflitti mondiali. Come ha spiegato il capogruppo Danilo Riva, il taglio del nastro del cippo in via del Pino, al termine del restauro, avverrà il prossimo 23 giugno in occasione della cerimonia per l’85° di fondazione, una ricorrenza che vedrà coinvolta l’intera comunità olginatese per una festa sicuramente memorabile, ancora in fase di organizzazione.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco