Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.960.408
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 15 aprile 2019 alle 10:06

Olginate: per la raccolta viveri anche i ragazzi del 'Gabbiano'

Ben 60 ragazzi e 15 genitori, con un gruppetto di giovani della Comunità "Il Gabbiano" e alcuni volontari di Scuolaboriamo, hanno accettato con entusiasmo l'ennesima sfida lanciata dagli alunni della Secondaria di I grado "G. Carducci" di Olginate, che sabato 13 aprile hanno promosso la tradizionale raccolta viveri quaresimale a favore delle famiglie bisognose del paese.


Anche il sole è stato dalla loro parte, consentendo agli instancabili studenti e ai loro speciali aiutanti di portare a termine l'intero programma di giornata, passando in tutte le vie e bussando a tutte le porte delle abitazioni di Olginate alla ricerca di alimenti a lunga conservazione da depositare presso il Centro Caritativo di via Cantù in attesa della distribuzione.




"I volti stanchi ma sereni e sorridenti dei nostri alunni ci invogliano sempre ad essere accanto a loro in queste importanti iniziative di solidarietà, che riscuotono ogni volta un grande successo" ha commentato Marco Rigamonti, l'insegnante responsabile del progetto "Volontario anch'io!" della Scuola Media di Olginate.





"Tutti, ma proprio tutti, hanno messo in gioco le proprie forze e il proprio tempo per una causa comune, portando un aiuto concreto a tante famiglie in difficoltà. È stato davvero un pomeriggio di gioia e aiuto reciproco, che ci ha fatti tornare a casa con una speranza: quella che il bene raccolto sia bene distribuito, e la nostra gioia sia gioia donata, per farci dire ancora, alla prossima occasione, "Eccoci! Noi siamo qui". Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno voluto contribuire a questa nostra iniziativa, dai cittadini olginatesi ai volontari, ai quali si sono aggiunti anche gli amici della Comunità "Il Gabbiano": è stato un vero piacere averli con noi".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco