Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 70.060.659
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 17 aprile 2019 alle 16:51

Lecco: la musica dei Picett del Grenta per il progetto ''Dolci Coccole'' per i pazienti oncologici

Un momento di piacevole intrattenimento, poi concluso con una ricca merenda, quello vissuto quest’oggi, mercoledì 17 aprile, nella hall dell’Ospedale Manzoni di Lecco: il gruppo dei “Picett del Grenta”, con il Maestro Gabriele Bolis, Vincenzo Castagna, Mario Gilardi e Gilberto Garghentini, ha infatti rallegrato il pomeriggio dei pazienti e dei loro famigliari, oltre che di medici, operatori, volontari e visitatori, con una piccola esibizione musicale sulle note dei loro inconfondibili flauti di Pan, inserita nell’ambito del progetto “Dolci Coccole”.



Un’iniziativa, quest’ultima, pensata dalle infermiere del reparto di Oncologia per addolcire e rendere più “leggere” le giornate delle persone ricoverate offrendo loro una tazza di cioccolata calda due volte alla settimana per un intero anno, nonché quelle dei pazienti in chemioterapia con una coppetta di gelato nel periodo estivo.


I promotori di "Dolci Coccole"

Il progetto, ancora nella sua fase embrionale, ha subito riscosso l’interesse della Direzione e del Primario dr. Antonio Ardizzoia. “Fin dall’inizio ho pensato che fosse un’ottima idea, che sicuramente meritava di essere sostenuta e concretizzata” ha raccontato quest’ultimo, ringraziando i promotori di “Dolci Coccole”.

VIDEO



Per trasformare quella che inizialmente era una semplice idea in realtà – oltre che per raccogliere i fondi necessari – nelle scorse settimane sono infatti entrati in gioco Maristella Hoppler (Gruppo “Amici di Giusy” di Calolziocorte), Angelo Fontana (Polisportiva Monte Marenzo Area Sociale) e il Maestro Gabriele Bolis, che hanno deciso di unirsi promuovendo una sottoscrizione a premi presso il nosocomio lecchese con in palio un uovo pasquale gigante di cioccolato e dieci colombe.


Medici, infermieri e altri operatori del reparto di Oncologia
Primi da sinistra il Direttore Generale dell'ASST di Lecco Paolo Favini e il Primario di Oncologia dr. Antonio Ardizzoia

“L’iniziativa si concluderà fra due giorni, venerdì 19 aprile, ma i risultati raggiunti sono già più che positivi” ha commentato Angelo Fontana. “Siamo riusciti a raccogliere quasi 2.000 euro, con la speranza di “addolcire” le giornate di una quarantina di persone, almeno per il momento: in tantissimi si sono avvicinati al nostro sportello all’ingresso principale dell’Ospedale per chiedere informazioni sulla sottoscrizione, lasciando poi volentieri una donazione libera, a volte senza nemmeno acquistare effettivamente i tagliandi della lotteria, per cui era stato fissato un prezzo simbolico di 1 euro”.



L’estrazione dei biglietti vincenti sarà effettuata nella sala d’attesa del reparto di Oncologia venerdì 19 aprile: con o senza l’uovo pasquale gigante, in ogni caso, tutti coloro che hanno contribuito alla buona causa di “Dolci Coccole” possono già essere sicuri di avere vinto.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco