Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.968.421
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 30 aprile 2019 alle 10:51

Lecco: 3Life sul podio del triathlon olimpico di Segrate

L'edizione 2019 del Triathlon Olimpico Ecorace di Segrate, in provincia di Milano, diventa terra di conquista per la 3Life, con due portacolori lecchesi capaci di salire sui rispettivi podi di categoria. La gara prevedeva 1500 metri a nuoto, 40 chilometri in bici e 10 finali a piedi. Ad imporsi in campo maschile è stato Michele Sarzilla, del team Raschiani Tri Pavese, fermando il cronometro a 1:44.56. Ottima prestazione per Corrado Neodo, 26° in 1:57.18, tempo che gli vale il secondo posto tra gli M2. Per Corrado frazioni completate nell'ordine in 23.13, 55.06 e 37.05. «Meglio di cosi non poteva andare! - Dichiara soddisfatto Corrado - Gara quasi perfetta e al limite delle mie capacità. Sono soddisfatto per tutte le frazioni, anche se in quella run ho fatto a mio parere la performance migliore. Ci tenevo a fare bene e bene ho fatto!».

Stefano Severgnini taglia invece il traguardo in 2:02.17, con la 53^ posizione generale e la decima tra gli S4. Per Stefano prima parte di gara chiusa in 22.13, seconda in 57.59 e terza in 40.24. La gara femminile ha visto il successo di Carlotta Missaglia, portacolori del Valdigne Triathlon, con la prestazione di 1:59.14. Bravissima Sarah Fumagalli, 18^ in 2:23.50 assicurandosi il secondo gradino del podio tra le S3. Sarah nuota in 29.22 e porta a termine le due successive frazioni rispettivamente in 1:05.34 e 46.14.
Marco Castelli ha invece gareggiato nella distanza sprint del Triathlon del Rubicone, a Gatteo a Mare in provincia di Forlì-Cesena, sulle tradizionali distanze di 750 metri a nuoto, 20 chilometri ciclistici e ultimi 5 a piedi. Per Marco tempo finale di 1:14.07, con la 12^ posizione di categoria tra gli S2 e i parziali di 13.59 nella prima frazione, 33.01 nella seconda e 24.29 nella terza.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco