Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.966.931
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 30 aprile 2019 alle 16:41

Altre soddisfazioni per i ballerini lecchesi Luca e Carmen al Campionato Regionale di Danze

Dal 25 al 28 aprile si è svolto a Castellanza il Campionato Regionale Lombardia di Danze presso il palazzetto dello sport Palaborsani, bellissima location sportiva di ottimo livello, per l’occasione dotata di stand per abbigliamento e di accessori per la danza. L’evento promosso dalla FIDS-Lombardia (Federazione italiana danza sportiva) ha proposto varie discipline previste nel fitto calendario di gara. Il pubblico ha assistito alle esibizioni di danze di coppia, stili internazionali e nazionali (danze standard, ballo da sala, latino americane, caraibiche, argentine, orientali, paralimpiche).

VIDEO


Ancora una volta Luca Pizzardo di Valmadrera e Carmen Ammerata di Colle Brianza, coppia già nota al pubblico di appassionati per le ottime performance nel 2018, che li ha portati ad aggiudicarsi il titolo di vice campioni nazionali a Rimini, hanno dimostrato il proprio talento classificandosi fra i migliori ballerini lombardi conquistando sabato 27 aprile il titolo di campioni regionali nelle danze standard 45/54 classe C. Il giorno successivo, domenica 28, gli atleti si sono laureati vice campioni regionali nel ballo da sala categoria 45/54 classe B2 e la medaglia di bronzo nel liscio unificato. Nel pomeriggio la coppia di ballerini è scesa in pista per le danze standard in uno degli eventi più seguiti nel panorama lombardo dimostrando sul terreno della competizione la migliore preparazione della propria categoria. Si inizia con la prima selezione, si parte con la musica, i ballerini si tuffano dentro la pista e danno il meglio di sè al tempo di valzer lento, tango, quickstep: dopo aver superato la prima selezione Luca e Carmen hanno conquistato il primo posto nella finale, mettendosi subito in evidenza per lo stile e la tecnica battendo concorrenti tutti ben preparati. Tantissimi spettatori hanno assistito con entusiasmo alla finale, per tutti è stato un magnifico spettacolo.
Un risultato di tutto rispetto per Luca e Carmen, la conquista della medaglia d’oro in un evento di grande importanza come quello lombardo è motivo d’orgoglio per gli appassionati e tifosi del territorio lecchese che si sono sentiti ben rappresentati all’evento. Sugli spalti la vittoria ha suscitato entusiasmo fra le centinaia di spettatori, sostenitori e simpatizzanti. E’ stata una grande emozione per i tifosi e anche per gli atleti, per cui è stato impossibile celare la soddisfazione del brillante risultato. "Non possiamo essere più felici" commentano i due ballerini lecchesi. "Siamo contenti di un risultato che premia il nostro impegno, e speriamo di continuare a dare soddisfazione ai nostri tifosi. E’ molto bello affermare la nostra preparazione sulle piste da ballo" conclude la coppia, che ora si gode il meritato successo fra i complimenti di amici e appassionati, nonché di tutto lo staff della sua scuola di riferimento, la Cristian Dance.
La stupenda performance è poi proseguita il giorno seguente, il 28 aprile, con le competizioni di ballo da sala e liscio unificato che hanno visto la coppia aggiudicarsi una medaglia d’argento e una di bronzo, nonostante la numerosa concorrenza. Un altro risultato, comunque, non imprevisto per i due lecchesi, le cui aspettative della vigilia hanno trovato conferma: Luca e Carmen sono stati premiati dagli allenamenti continui, svolti in ogni momento libero per migliorare lo stile, dalla partecipazione ad ogni lezione di ballo con il maestro Cristian Gatti che li ha accompagnati e sostenuti anche in questa competizione. Un pensiero di ringraziamento da parte loro va quindi a lui e all’insegnante che li ha introdotti a questa passione, la maestra Giovanna Rensi, nonché allo sponsor del ristorante pizzeria “La Grotta Azzurra” di Garlate. Quella in corso si sta rivelando un'altra ottima stagione per i due atleti lecchesi, che in questo primo scorcio dell’anno hanno ottenuto già eccellenti risultati.
Presenti all’evento il presidente della Fids Lombardia che ha portato i saluti della federazione, sottolineando la grande partecipazione di atleti e il ruolo educativo di uno sport in costante crescita che ha decretato il successo della manifestazione regionale. In omaggio al pubblico la federazione ha offerto una esibizione di danze standard da parte di professionisti di livello internazionale.
Riccardo Appiani
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco