Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.916.404
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 11 maggio 2019 alle 15:46

Lecco: ''Rifugi in piazza'' per i 120 anni della SEL

Per festeggiare i 120 anni della Società Escursionisti Lecchesi (SEL) è stato organizzato un evento per far conoscere ai cittadini una realtà che affonda le sue radici nel territorio, che ha attraversato due guerre, ha acquisito quattro rifugi ed è presidio di cultura, educazione e sostenibilità per le nostre montagne fin dal 1899.




Per l’intera giornata di oggi, sabato 11 maggio, in piazza XX Settembre sono stati allestiti alcuni stand di cibo tipico montano, pannelli fotografici e 4 gazebi rappresentanti i rifugi della SEL, con Anna Bortoletto per il "Grassi", ai piedi del pizzo dei Tre Signori, Stefano Valsecchi per l'"Azzoni", in cima al Resegone, Massimo Aluvisetti per il "Sassi-Castelli", ai Piani di Artavaggio, e Mauro Cariboni per il rifugio Rocca-Locatelli ai Resinelli.



La manifestazione ha quindi avuto l’obiettivo di promuovere il loro lavoro di accoglienza e ospitalità: i rifugi, infatti, sono anche luoghi di soccorso e sicurezza aperti a tutti, gestiti da donne e uomini riconosciuti come tenaci sentinelle dei nostri "giganti" rocciosi.


Presenti per la festa ‘Rifugi in piazza’ molteplici soci e appassionati di montagna incuriositi dalle prelibatezze a km zero offerte dagli stand. La socia ultra ottantenne Piera Negri ci ha confidato: “Ero molto giovane quando sono entrata nella SEL e lì ho conosciuto mio marito. Sono ricordi indelebili. Andavamo sempre in montagna e fino agli 80 anni salivo ancora sul Resegone. Tempo fa portavo i miei nipoti in escursione e sono contenta che ci siano nuove proposte come le gite con i bambini, loro sono il futuro della SEL e tutto questo va coltivato”.




A fine giornata, alle ore 21:00 presso Palazzo delle Paure, alla presenza delle autorità, sarà ospite Lino Zani, guida alpina che ha gestito per molti anni il rifugio alla Lobbia Alta sull'Adamello, amico di Mike Bongiorno con il quale ha organizzato diverse spedizioni, nonché guida di Papa Giovanni Paolo II. Per gli appassionati escursionisti è inoltre importante ricordare l’edizione speciale degli “Assalti”, che oltre a quello "classico" al Resegone, la prima Domenica di Luglio, ne include altri tre: l'8 settembre al Grassi, il 6 ottobre al Sassi Castelli in Artavaggio e il 10 novembre al Rocca Locatelli ai Resinelli.



Inoltre, la Camminasel 2019 propone:
- 19 Maggio, Parco di Sigurtà, una gita per tutti;
- 30 Giugno Riale-passo della Novena, traversata con il CAI Lecco;
- 20-21 Luglio Zermatt, al cospetto del Cervino;
- 29 Settembre, Portovenere;
- 27 Ottobre Punta Manara, con il CAI Lecco.
C.Ca.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco