Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.816.671
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 12 giugno 2019 alle 13:18

Dervio: in corso l'evacuazione dei residenti lungo il Varrone, si teme possa cedere la diga di Premana

E' in corso l'evacuazione dei residenti di Dervio lungo l'asse del torrente Varrone. Dopo l'ondata di piena si teme infatti che la diga di Premana possa cedere riversando una seconda "bomba d'acqua" sul paese a valle.

VIDEO
Girato da un lettore a Dervio questa mattina alle 9.50

"La situazione è seria: alla diga ci sono stati problemi di tracimazione per cui c'era il timore di un'onda anomala" conferma il sindaco Stefano Cassinelli, in diretto contatto con la Prefettura, pronta addirittura a evacuare l'intero paese. Centinaia le persone che sicuramente devono lasciare le loro case.

"Abbiamo istituito un punto di raccolta per la gente appiedata o priva di mezzi propri all'Oasi del Viandante. I comuni di Bellano e Colico hanno messo a disposizione rispettivamente l'oratorio e la palestra-auditorium per accogliere gli sfollati" prosegue il primo cittadino.

"I danni sono oltremodo ingenti. La ferrovia è chiusa, la statale anche. A Dervio è attivo solo il ponte in centro paese, l'unico ancora utilizzabile. Tutti i volontari sono al lavoro, il personale del comune pure.  Fino a che Enel non dà garanzie alla Prefettura che la diga tiene non possiamo fermare l'evacuazione".
Già in azione, intanto, insieme ai vigili del fuoco e a cittadini volontari, anche diverse squadre della protezione civile impegnate nello svuotare gli scantinati allagati e nella pulizia dei cumuli di fango che hanno invaso le strade del paese.
 
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco