Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.816.886
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 24 giugno 2019 alle 18:35

Olimpiadi invernali a Milano e Cortina. Usuelli: grande occasione per il lecchese

Il Presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli esprime grande soddisfazione per l’assegnazione dei Giochi olimpici e paralimpici invernali 2026 a Milano e Cortina:

“Ringrazio il Comitato promotore che ha svolto un lavoro impeccabile nella preparazione del dossier da sottoporre ai membri del Comitato olimpico internazionale. Un ringraziamento particolare al Sottosegretario di Regione Lombardia Antonio Rossi, che si è speso in prima persona nella preparazione del dossier, facendo valere la sua grande esperienza di sportivo, campione olimpico e amministratore pubblico. Le Olimpiadi invernali 2026 assegnate a Milano-Cortina rappresentano una straordinaria occasione di rilancio del territorio lecchese dal punto di vista viabilistico e infrastrutturale, oltre che turistico-ricettivo ed economico.

Alcune discipline infatti avranno come scenario la Valtellina, perciò sarà quanto mai necessario riqualificare e potenziare alcune vie di comunicazione, come la strada statale 36 e la strada provinciale 72, che collegano il nostro territorio a quello della provincia di Sondrio, e la nuova Lecco-Bergamo, strada di collegamento verso il sistema autostradale e il Veneto. Territori che non hanno solo piste e impianti, ma che sono anche ricchi di storia e cultura, con una grande capacità di accoglienza in grado di offrire un’esperienza completa a sportivi, appassionati e curiosi. E’ stato ottenuto un grandissimo risultato, che avrà risvolti molto positivi per il nostro territorio.

La Provincia di Lecco è pronta a fare la sua parte, insieme agli altri attori coinvolti, per mettere in campo sin da subito ogni energia e risorsa per essere attore protagonista del rilancio del nostro territorio”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco