Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 81.442.178
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 14 gennaio 2020 alle 11:08

Lecco, Misura 4: l'avviso pubblico per le richieste di sostegno all'affitto

Il Comune di Lecco ha avviato la raccolta delle richieste di sostegno all'affitto relative alla "Misura 4" rivolta al sostegno dei nuclei familiari di pensionati anziani in locazione in alloggi disponibili sul libero mercato o in alloggi definiti "servizi abitativi sociali", il cui reddito provenga esclusivamente da pensione da lavoro, di vecchiaia o di anzianità, in grave condizione di disagio economico o condizione di particolare vulnerabilità. La richiesta non potrà invece essere inoltrata per gli alloggi definiti "servizi abitativi pubblici", fatta eccezione per quelli locati a canone moderato.

Potranno beneficiare del contributo i nuclei familiari il cui canone abbia un incidenza pari ad almeno il 25% sul reddito imponibile e che possiedano i requisiti previsti dall'avviso pubblico disponibile a questo collegamento. Le domande di richiesta di sostegno all'affitto potranno essere presentate tassativamente fino al 16 marzo 2020, su apposito modulo da ritirare presso lo sportello affitti sito al piano terra del palazzo comunale in piazza Diaz, 1.

L’Agenzia Servizi Abitativi eseguirà la ripartizione del fondo sulla base delle domande risultate idonee e stabilirà la singola quota erogabile al proprietario dell’alloggio locato, a scomputo dei canoni di locazione futuri, a fronte di un impegno a non aumentare il canone per 12 mesi o a rinnovare il contratto alle stesse condizioni, se in scadenza. Il Comune provvederà ad informare i richiedenti ed i proprietari circa l’esito della richiesta.

La somma complessiva destinata a tale misura ammonta a 20 mila euro per tutti i 31 comuni facenti parte dell'Ambito Distrettuale di Lecco e qualora tale somma non potesse soddisfare tutte le richieste idonee ricevute, il contributo sarà erogato seguendo l’ordine cronologico di arrivo fino al raggiungimento della somma stanziata.

Per maggiori informazioni è possibile contattare lo sportello affitti aperto il lunedì dalle 8.30 alle 12.30, il mercoledì con orario continuato dalle 8.30 alle 15.30 e il venerdì dalle 8.30 alle 12, oppure telefonare al numero 0341 481302 o inviare una mail all'indirizzo casa@comune.lecco.it.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco