Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 146.357.426
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 11 marzo 2020 alle 12:31

Coronavirus: Valgreghentino 'a colori' con disegni e striscioni, messaggi di speranza

L’idea è nata da un gruppo di mamme, a casa con i propri figli in questi strani giorni di isolamento: lanciare un messaggio di speranza e positività attraverso i colori di tanti semplici disegni, frutto della spontaneità e originalità dei più piccoli.




Grazie alla forza del passaparola – sempre più facile ai tempi dei social network – le vie di Valgreghentino hanno quindi iniziato a riempirsi di colori, visibili su striscioni e cartelloni appesi alle finestre e ai cancelli delle case, in un ideale abbraccio a tutta la comunità in questo momento di particolare difficoltà: arcobaleni, cuori e mostriciattoli alle prese con il Coronavirus sono in bella mostra persino sui vetri di alcune finestre, a strappare un sorriso ai (pochi) passanti lungo le strade di un piccolo paese sempre molto unito e coeso, spesso accompagnati dalle due scritte “Tutto andrà bene” e “Io resto a casa”.




La bella iniziativa è stata apprezzata e rilanciata anche dall’Amministrazione Comunale, che ha invitato tutti i cittadini – da 0 a 99 anni – a fare la propria parte per colorare Valgreghentino dando sfogo alla propria fantasia e realizzando altri disegni con una tecnica a proprio piacimento, senza limiti alla creatività. Nella sua semplicità l’idea sta già cominciando a diffondersi anche nei paesi vicini, con tante famiglie e gruppi di amici che, grazie ai colori e alla ventata di ottimismo dei disegni, potranno presto tornare a sentirsi uniti e vicini anche a distanza.





Nel frattempo anche il Comune di Valgreghentino – come tanti altri sul nostro territorio – ha pensato agli anziani (over 65) e alle persone più fragili, offrendo un servizio di consegna di pasti e farmaci a domicilio grazie alla collaborazione con gli esercenti, la Pro Loco e l’associazione Vi-Va: da domani, giovedì 12 marzo, sarà attivo un numero telefonico (320.9223999) al quale comunicare richieste e necessità; è possibile chiamare tutti i martedì, i giovedì e i venerdì dalle 9 alle 12, e le consegne saranno effettuate tutti i giorni escluso il fine settimana, a titolo gratuito. Di seguito la locandina con tutti i dettagli:


B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco