Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 95.087.817
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/20

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Mercoledì 29 luglio 2020 alle 15:29

Parco Barro: 100mila euro per riparare i danni della grandine

Paola Golfari
Il Parco del Monte Barro ha assunto una delibera per applicare 100mila euro di avanzo d’Amministrazione a seguito dell’eccezionale grandinata del 2 giugno scorso.
A comunicarlo il presidente Paola Golfari nel corso della riunione di lunedì sera. A essere danneggiati principalmente i tetti degli stabili: “Gli uffici si sono attivati subito, chiedendo il rilevamento del sinistro da parte dell’assicurazione e procedendo al censimento dei danni e all’acquisizione d’urgenza dei preventivi per la riparazione, onde evitare l’aggravarsi di ulteriori danni a causa delle infiltrazioni delle acque meteoriche”.
Già aggiudicato l’appalto per la riqualificazione del tetto dell’Eremo.
Nel corso della discussione dell’ordine del giorno, il presidente ha inoltre illustrato il Documento Unico di Programmazione 2020-2023: “Non sono previste variazioni al documento precedente, ma non si prevedono più nel triennio sostituzioni per il personale messo a riposo. L’organico continua a essere sottostimato e paga scelte precedenti che non consentono di ampliarlo”.
Illustrati dunque i progetti previsti per il triennio, tra cui diversi che troveranno conclusione nel 2020 e altri che termineranno negli anni a venire. Tra i tanti, il Progetto Capitale Naturale Monte di Brianza, cofinanziato da Fondazione Cariplo sul bando ambiente, avviato nel 2018 ma prorogato sino al 2021 causa Covid. Capofila è il Parco di Montevecchia e della Valle del Curone. Significativo anche il Progetto Capitale Funzionamento 2019-2020, finanziato da Regione Lombardia, che si sta concludendo con due azioni distinte: la manutenzione straordinaria della grotta artificiale e della fontana di Villa Bertarelli e la manutenzione straordinaria delle praterie.
Il Progetto Archeologia Inclusiva prevede invece la realizzazione di un nuovo sentiero d’accesso al Museo Archeologico, di cui verrà  prolungato il tracciato, mentre il Progetto Capitale Funzionamento ’20-‘21 vedrà l’avviarsi di due azioni: la manutenzione straordinaria del Centro Parco Panzeri dell’Eremo – al via dal 1 novembre – e la manutenzione straordinaria dei muretti.
In chiusura il bilancio di previsione 2020-2021, con minori spese correnti per 21mila euro a causa della mancata attivazione di interventi come il servizio bus navetta a causa del Covid-19.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco