Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.471.796
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/05/2021
Merate: 6 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Giovedì 13 agosto 2020 alle 16:18

Calcio Lecco: dal Catanzaro in prestito un ulterirore attaccante

Nato a Roma da genitori senegalesi ma lecchese d'adozione, Doudou Ursul Tanguy Junior Mangni ha abbracciato la causa bluceleste. Il ragazzo arriva dal Catanzaro con la formula del prestito. Il 27enne attaccante, che all'età di sei anni aveva iniziato a calciare con i giovanissimi del Lecco,  ha già alle spalle una carriera fitta di esperienze, cominciata sedicenne con l'Olginatese. Dopo la trafila nelle giovanili dell'Atalanta, Mangni ha vestito le maglie del Modena, Latina ed Ascoli in serie B, totalizzando complessivamente 49 presenze tra i cadetti, condite da 8 realizzazioni. Ha poi giocato in serie C con Monopoli, Catanzaro e Gozzano, sua ultima destinazione prima dell'approdo a Lecco. Nella stagione 2018/19 con i biancoverdi di Puglia ha vissuto una stagione scintillante, segnando 11 reti in 32 gare di campionato. Nel curriculum del giocatore italo-senegalese figurano due sortite nei tornei esteri di serie B, una in Turchia nel Sanliufarspor e l'altra in Portogallo nell'Olhanense dove ha messo a segno tre gol in 23 partite.  Mangni predilige il ruolo di attaccante centrale ma può essere impiegato anche sulle due fasce.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco