Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 100.654.250
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 18/10/20

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 31 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Venerdì 16 ottobre 2020 alle 14:14

Valmadrera: 35 anni per l'associazione ''Il tempo di dare'' dell'Opera Pia, festeggiamenti il 25

"A ciascuno è affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro".
È questo lo spirito che da ben sette lustri guida l'attività dell'associazione "Il tempo di dare" della Casa di Riposo Opera Pia Magistris di Valmadrera, che domenica 25 ottobre festeggerà con la cittadinanza l'importante traguardo del 35° anniversario di fondazione. Era infatti il 1984 quando il tema degli anziani iniziava ad essere inserito fra le nuove povertà, per la solitudine in cui si trovavano spesso a vivere. Fu durante un Consiglio pastorale che nella cittadina alle porte di Lecco si portò all'attenzione il problema degli ospiti dell'Opera Pia, che trascorrevano le loro giornate senza alcuna compagnia: fu così che Paola Crimella e Rosa Cagliani si recarono da Suor Lidia, allora Superiora, mettendosi a sua disposizione offrendo un po' del loro tempo. Nel giro di pochi giorni coinvolsero amiche, conoscenti e aderenti al CIF (Centro Italiano Femminile), andando così a formare il "Gruppo Volontari Assistenza Anziani", che all'inizio del 1985 si dotò dell'Atto costitutivo con il benestare del sindaco Mauro Panzeri.



"Nel 1990 l'assessore Daniela Frigerio, venuta a conoscenza del fatto che Regione e Provincia organizzavano un corso per animatori, propose a due donne di frequentarlo" ricordano dal sodalizio. "Lo scopo primario era quello di instaurare un rapporto di amicizia con gli ospiti ottenendo così la loro fiducia e di conseguenza la partecipazione alle attività. Risalgono allo stesso anno i primi risultati significativi: la firma di una convenzione con il Comune per avere fondi da utilizzare per le uscite, le feste, il materiale per l'animazione e l'assicurazione per le volontarie, nonché la presenza continua al momento dei pasti in aiuto agli ospiti non autosufficienti e il ricoscimento del Premio Bontà "Maria Sala ved. Corbetta" in occasione del Natale".
Dopo 17 anni di impegno e dedizione Rosa Cagliani rinunciò alla guida del Gruppo, lasciando in "eredità" alle volontarie la sua capacità di ascolto e l'attenta ricerca del bene dell'altro: le succedette Dolores Tentori, che generosamente accettò di portare avanti l'impegno attribuendo all'associazione un nuovo nome, "Il tempo di dare". La sua prematura scomparsa nel 2004 ha creato un vuoto importante, poi colmato da Rosalba Corti che ha continuato a guidare con efficienza il Gruppo sino al 2008, per poi passare il testimone a Carmen Maffezzini, tuttora in carica, che con la sua assidua partecipazione e il suo dinamismo assicura la presenza al momento dei pasti e la collaborazione con gli animatori professionisti nelle attività ludico-ricreative.
"Vogliamo ringraziare Suor Lidia, Suor Artura, Suor Felicia, Suor Zita, Suor Cirilla, Suor Jeine fino alle ultime arrivate Suor Margherita, Suor Jiustina, Suor Linae, Suor Sara e le altre consorelle dell'ordine Nostra Signora degli apostoli" aggiungono le volontarie, rivolgendo poi un pensiero ai sacerdoti che si sono alternati nel corso degli anni - don Silvano, don Emilio, don Stefano, don Massimo, don Amintore, don Adelio e don Isidoro - nonché "al Dott. Virginio Brivio che con grande professionalità ci ha guidate e stimolate con la sua costante presenza, a Giovanna Butta che ci ha sempre sostenute, appoggiate e stimolate nel prosieguo delle attività, a Tiziana Dell'Oro che ha svolto con professionalità e competenza gli impegni burocratici, e ancora agli operatori, al personale della Casa di Riposo e ai medici in servizio, insieme al Dott. Cesana e a tutti gli assessori ai Servizi sociali che si sono succeduti". "Ringraziamo inoltre Marcella Rusconi, solerte coordinatrice, e Giovanni Fumagalli, responsabile amministrativo, oltre all'Amministrazione Comunale che è sempre stata presente con il suo sostegno morale ed economico, e in particolare i sindaci Mauro Panzeri, Nicola Perego, Antonio Rusconi, Mario Anghileri, Marco Rusconi e Donatella Crippa".
I festeggiamenti per il 35° anniversario di fondazione de "Il tempo di dare" si terranno domenica 25 ottobre: alle 10.30 sarà celebrata la S. Messa nella Chiesa Parrocchiale di Valmadrera, a cui farà seguito presso il Centro Fatebenefratelli - sala auditorium "Mauro Panzeri" - il saluto delle volontarie e la proiezione di foto ricordo. Per partecipare è necessaria la prenotazione alla mail biblioteca@valmadrera.lc.it oppure al numero 0341 205111.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco