Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 142.011.163
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 24 settembre 2021 alle 18:49

Villa Bertarelli: chi sbuccia la patata che io ho scelto di lessare?

Villa Bertarelli
Con riferimemto all'articolo del sig. Meregalli "La Bella Addormentata Nel Bosco", mi è venuta in mente una riflessione.
Quando decido di lessare le patate con la buccia, so che devo anche scolarle e sbucciarle.
Se imponessi di sbucciarle a mia figlia, sarebbe una "punizione" per lei perché io ho deciso di bollirle e lei si scotta. Giustizia, educazione e buon senso mi impongono di rispondere personalmente della scelta che ho fatto e di scottarmi le mie dita.
La Villa Bertarelli va senz'altro ristrutturata/valorizzata, ma chi ha deciso di comprarla dovrebbe assumersi le proprie responsabilita', anche se "il fatto" risale a 18 anni fa.
Come e con che fondi......lascio a loro la (responsabile) scelta.
Daniela Girolimetto
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco