Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.693.906
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 27 settembre 2021 alle 08:08

In TV c'è don Bruno: da 'Da Grande' il sacerdote scherza con Cattelan e Raoul Bova

Seconda e ultima puntata di "Da Grande" di Alessandro Cattelan su Rai 1 ieri sera. Tra gli ospiti don Bruno Maggioni, parroco dell'unità pastorale Alta Valsassina. "Sono stato invitato dagli autori del programma. Alessandro Cattelan desiderava avere la testimonianza di un vero sacerdote" racconta il prete, originario di Montevecchia e già più volte comparso in televisione, forte del successo avuto dai suoi siparietti canterini in occasioni di matrimoni e battesimi.

Don Bruno in trasmissione

Il vero don serviva in puntata per un "gioco" che ha visto protagonista Raoul Bova, erede di Terence Hill nella fortunata serie tv Don Matteo, con l'ultimo ciak della tredicesima stagione girato nei giorni scorsi, l'ultimo per lo storico personaggio di riferimento che lascerà la tonaca dopo aver interpretato per 22 anni il sacerdote-detective.

Cattelan con Bova

A Raoul Bova è toccato il compito di individuare tra 5 preti (4 ovviamente finti) quello vero: don Bruno. Obiettivo centrato per l'attore, con il parroco della Valsassina riuscito anche in questa occasione a far sorridere gli spettatori con una simpatica battuta. "Un colletto così bello non l'ho mai avuto e pensate che una volta l'ho perso, mi sono fermato in un negozio e ho comprato un fustino di detersivo e ho usato il manico come colletto: ho brevettato un nuovo modello" ha scherzato raccogliendo applausi.
"Ho voluto portare nel cuore di tutti la gioia e la pace, fare sorridere e fare contenti tutti è la mia missione, emozionando anche attraverso la TV" la riflessione a margine della trasmissione di don Bruno, sempre cordiale e coinvolgente.
M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco