Scritto Luned́ 18 febbraio 2019 alle 07:50

Calolzio: il verde è meno verde forse perchè siamo in inverno

Daniele Butti
Consigliere Comunale "Lega Nord-Lega
Salvini Premier Calolziocorte"

Mi sento di rispondere alla collega consigliere comunale di minoranza Sonia Mazzoleni circa le problematiche sollevate nella cura e manutenzione del verde.
Concordo con la collega sull'importanza del verde cittadino e che lo stesso sia un bene prezioso ma mi permetto di ricordare alla stessa che la situazione ereditata da questa amministrazione non era tra le più semplici.
Probabilmente la collega dimentica che nel corso del loro ultimo periodo amministrativo, forse presi dall'imminenza di una campagna elettorale alle porte, un turno di sfalci e potature è praticamente venuto a mancare. Rammento inoltre alla collega che questa amministrazione è in carica da sette mesi e l'unico periodo di potatura del verde cade nei periodi di riposo vegetativo ovvero questo. Ne consegue che questa amministrazione non abbia certo potuto disboscare l'Amazzonia o che abbia potuto privare ai cittadini Calolziesi del consueto verde.
Questa amministrazione ha dovuto altresì provvedere con urgenza al taglio di piante pericolose e pericolanti dopo situazioni di emergenza o malate anche per incuria precedente.
Probabilmente la collega nel contempo dimentica anche di essere la coordinatrice della protezione civile e che nel caso avesse ravveduto situazioni di pericolo sul territorio, come le ramaglie accatastate, bene avrebbe fatto nel comunicarlo tempestivamente al Sindaco, oppure agire personalmente facendo eliminare il pericolo riscontrato nei parchi, ma sapendo benissimo che l'intervento di recupero era programmato in un'unica soluzione sul territorio ha probabilmente fatto finta di nulla molto probabilmente perchè da meno visibilità che farsi pubblicare sui giornali locali.
Il verde è meno verde forse perchè siamo in inverno.
Geom. Daniele Butti
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF