Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 47.480.000
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 01 maggio 2016 alle 08:12

Calolzio: banco vendita equo e solidale all'ist. Rota

Da giovedì i ragazzi della terza A1 dell'istituto Rota di Calolziocorte hanno allestito un banco vendita con prodotti del mercato "equo e solidale".


Al motto di "It's finger licking good" ("E' buono da leccarsi le dita") hanno voluto vendere prodotti alimentari di vario genere (caffè, riso, biscotti, cioccolato, caramelle, zucchero, grissini, tè, tisane ecc) ma anche diverse leccornie cucinate dagli stessi ragazzi.
"Abbiamo realizzato le locandine e l'intero allestimento. Abbiamo anche confezionato dei "sacchetti d'artista": contengono la ricetta dei dolci e gli ingredienti" hanno spiegato gli studenti del corso professionale per addetti di vendita.
Un successo inaspettato: moltissimi i compagni di scuola che in questi giorni hanno "abbandonato" le normali merendine per acquistare i dolcetti solidali, tanto che diversi prodotti sono andati addirittura esauriti.

In più nel cortile dell'istituto sono stati allestiti alcuni pannelli sul tema del consumo di cibo responsabile.
Il ricavato è stato destinato alla bottega "equo e solidale" di Calolziocorte.

Un ringraziamento particolare è andato alla professoressa Marilena Clapis che ha organizzato l'iniziativa e alla professoressa di grafica Barbara Bonacina.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco