Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 35.815.868
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 26 novembre 2016 alle 15:35

Calolzio: l’associazione vittime della strada incontra i ragazzi del Rota

Gli studenti del Lorenzo Rota di Calolzio quest’oggi hanno dedicato la mattinata alla sicurezza stradale. L’assemblea d’Istituto è stata infatti un momento di approfondimento e sensibilizzazione per prendere coscienza delle responsabilità che si hanno quando ci si mette alla guida. Protagonisti sono stati in particolare i giovani di IV superiore, che hanno potuto incontrare Ivanni Carminati dell’Associazione Italiana Parenti e Vittime della Strada Onlus: i ragazzi presto potranno prendere la patente e durante l’incontro hanno potuto confrontarsi sul tema.

Ivanni Carminati

Perché troppo spesso, ce lo ricordano i fatti di cronaca, gli incidenti stradali non sono solo il frutto di una casualità ma anche di comportamenti scorretti, azzardi e imprudenze.
Mentre le quarte hanno incontrato Carminati nell’aula magna dell’Istituto, anche le altre classi si sono confrontate sul tema attraverso la visione di un filmato.

I ragazzi delle classi quarte

“Abbiamo accolto volentieri la richiesta di Claudia Bolis di organizzare un incontro insieme ai referenti dell’AIPVS” ha spiegato la dirigente Daniela Frittitta. “La nostra scuola è attenta ad offrire ai nostri studenti momenti di approfondimento e confronto: è anche per questo che siamo stati inseriti tra le migliori strutture del territorio dall’indagine della Fondazione Agnelli”.
Settimana prossima gli studenti della Consulta hanno deciso di organizzare anche un dibattito di approfondimento sul Referendum Costituzionale pensato proprio i più giovani e aperto anche agli alunni di tutti gli altri istituti scolastici.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco