Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 57.508.950
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 05 dicembre 2016 alle 21:47

Distretto lecchese: eletto Filippo Galbiati a rappresentare tutti i sindaci. Vice Picariello

Luca Picariello
Prime conferme delle nostre anticipazioni sulle nomine di presidenti e vice presidenti degli ambiti distrettuali.
A rappresentare i sindaci del lecchese del nuovo distretto che riunisce, per l’appunto tutti gli 88 comuni della provincia di Lecco, nella logica della riforma socio-sanitaria regionale, è stato eletto Filippo Galbiati primo cittadino di Casatenovo, col 96% dei voti.
Vice presidente l’assessore ai servizi sociali e politiche giovanili di Mandello del Lario, Luca Picariello col 95% dei consensi.
Hanno votato i sindaci possessori di un numero equivalente di voti pari a 270mila sui 340mila totali della provincia, mentre la candidata della Lega Elena Zambetti ha ottenuto 300 voti. Dunque la prima tornata di nomine si è conclusa come da previsione piazzando alla guida dei sindaci lecchesi nell’interlocuzione con ATS e ASST uno degli amministratori più preparati in materia socio-sanitaria. Ora iniziano le tornate degli ambiti distrettuali di Merate, Lecco e Bellano. Entro il 13 dicembre le elezioni saranno effettuate e tutte le caselle riempite. Da gennaio la riforma può decollare in modo concreto.
Articoli correlati:
28.11.2016 - Sociosanitario: Galbiati presidente distrettuale, vice Picariello. L’ambito lecchese guidato da Vassena o Viganò presidente, Pasini n°2
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco