Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 21.213.764
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 24 dicembre 2016 alle 10:21

Lecco: presentata la nuova squadra della Ghislanzoni Gal, con Antonio Rossi

È stata presentata nella serata di ieri, venerdì 23 dicembre, la squadra di serie A2 della Ghislanzoni GAL Lecco. La formazione, reduce da grandi successi e salita di categoria lo scorso anno, vede confermati i nomi di Lisa Rigamonti, Mara Rigamonti, Laura Todeschini, Chiara Castelnuovo e Anna Galbusera, a cui va ad aggiungersi Phoebe Torresani, "promossa" quest'anno da riserva a titolare. 

Antonio Rossi ed Alberto Butta


"L'importante è dare il meglio delle proprie capacità ad ogni livello, e questa squadra si è fatta notare in modo importante lo scorso anno, quindi puntiamo in alto per la stagione 2017 - ha commentato l'allenatore Alberto Butta introducendo le atlete - tutte le ginnaste che la compongono sono cresciute in questa palestra e questo rappresenta per noi un grande motivo di orgoglio".



La prima squadra



A sinistra Valentina Colombo, al centro la squadra di Maryam Coulibaly, Melissa Oceana e Sofia Guglieri, a destra Angela Pirovano

L'occasione è stata propizia anche per premiare gli atleti che si sono distinti nelle gare del 2016: tra questi Silvia Campanelli (campionessa regionale Torneo Gpt 3° livello 3° fascia), Valentina Colombo (campionessa regionale Campionato Csen categoria minimaster), Gabriele Colombo (campione regionale Campionato Specialità - Sbarra) e Angela Pirovano (campionessa nazionale Torneo Gpt 3° livello 3° fascia). Sonori applausi hanno accolto anche le piccole Claudia Adamoli, Maryam Coulibaly, Melissa Oceana e Sofia Guglieri, che dimostrando grande determinazione e bravura hanno conquistato uno scintillante secondo posto al campionato nazionale serie C3A, tenutosi a Jesolo all'inizio di dicembre; ma, come ha sottolineato ancora Butta, sono molti gli atleti che nell'anno appena trascorso hanno sfiorato il podio per un soffio e pur non potendo essere premiati in quest'occasione meritano sicuramente una menzione.


Alla presentazione, che si è svolta nella palestra di via Cantarelli dove si allenano gli oltre 500 atleti della società, ha presenziato anche l'assessore regionale allo sport  Antonio Rossi, che ha concluso: "voglio farvi i miei complimenti più sentiti perché conosco i sacrifici, le scelte e gli allenamenti a cui vi sottoponete. So che è difficile, ma lo sport può darvi tanto e la strada che avete scelto è ricca di sfide ma anche soddisfazioni. È veramente molto importante poi conoscere a fondo la propria società sportiva e alla Ghislanzoni GAL la serietà di istruttori e allenatori è massima. Un grande in bocca al lupo in particolare anche a quelli che sono arrivati quarti, proprio come me alle Olimpiadi: non è una cosa brutta, ma anzi una spinta straordinaria per impegnarsi maggiormente".
I festeggiamenti e lo scambio di auguri sono proseguiti con un ampio buffet allestito in collaborazione con atleti e genitori e con l'esibizione della band dei Babayaga.
E.T.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco