Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 25.898.867
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 07 gennaio 2017 alle 19:58

Vercurago: un triangolare di calcio alla memoria di Lino Neri, vince l’AC Victoria

Si è disputato nel pomeriggio di oggi, sabato 7 gennaio, presso il Centro Sportivo di Vercurago un triangolare di calcio alla memoria di Ercole Neri, da tutti conosciuto semplicemente come Lino, scomparso poco più di un mese fa all’età di 73 anni a seguito di una lunga malattia.

Allenatore per oltre 40 anni dell’AC Victoria di Calolziocorte, Neri è stato anche uno dei fondatori della medesima società, nella quale, per quasi mezzo secolo, ha contribuito a insegnare i valori dello sport, del rispetto e della lealtà a tanti giovani atleti cresciuti giocando a calcio.
In campo, a partire dalle 14.30, sono scese le prime squadre del Vercurago, dell’AC Victoria e dell’AC Pagnano, che si sono fronteggiate fino al triplice fischio in un clima di sana competitività.

I famigliari di Ercole Neri. Da sinistra: il figlio Davide, la moglie Luciana, la cognata e il fratello

“Oltre che per ricordare il nostro Lino, abbiamo voluto fortemente organizzare questo torneo anche per valorizzare la storia e gli ideali della nostra società, che negli ultimi tempi – grazie anche al riavvicinamento dello storico fondatore Luigi Tentori – si è ulteriormente ricompattata e rafforzata” ha affermato Daniele Amigoni, responsabile dei settori giovanili dell’AC Victoria, attualmente guidata dal presidente Matteo Biffi, dal vice Paolo Altilia e dal Direttore Generale Romeo Busselli.
Sugli spalti del Centro Sportivo di Vercurago erano presenti anche alcuni famigliari di Ercole Neri, la moglie Luciana e il figlio Davide, insieme al fratello e alla cognata.

A conquistare la vittoria del torneo è stata proprio l’AC Victoria, che si è inizialmente imposta sul Pagnano per 3 a 1, confermando poi la sua supremazia anche contro il Vercurago, sconfitto con un netto 3 a 0. Nella terza partita del triangolare, invece, il Pagnano è caduto sotto i colpi dei padroni di casa, che hanno segnato due reti riuscendo a non subire gol.
Un pomeriggio di gloria, insomma, per l’AC Victoria, che ha onorato sul campo, nel migliore dei modi, la memoria del suo Ercole Neri.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco