Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 33.133.508
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 08 gennaio 2017 alle 18:02

Soft trail lake run Annone, in 250 alla partenza della corsa

L’8° Soft Trail Lake Run Annone  ha i colori della Brianza… Il runner Giuseppe Molteni portacolori della Daini Carate Brianza residente a Rogeno ha conquistato l’edizione 2017 sullo spettacolare tracciato misto strada off-road di 21km lungo le sponde del lago e nelle vie del centro storico. Alla partenza oltre 250 atleti pronti a sfidare le temperature davvero rigide.

Premiazioni assoluta femminile

Dopo la partenza Molteni si è portato subito in vantaggio distanziando gli avversari di parecchi secondi. A metà gara ha allungato il passo sull’avversario diretto Roberto Dimiccoli mentre Luca Merighi e Pini Stefano hanno continuato ad inseguire.“E’ andato tutto benissimo. La gara come al solito è stata parecchio dura ma davvero unica: salite e discese continue. Insomma un allenamento perfetto in vista della stagione” commenta Molteni “Sono riuscito ad abbassare il mio personale con 1h12’22’’… non potrei chiedere di più. Ottima anche l’organizzazione che si riconferma all’altezza delle aspettative. L’appuntamento è Lecco per la 10 edizione della maratonina in 30 aprile”.

A conquistare la seconda piazza Roberto Dimiccoli (Us San Maurizio) residente ad Orsenigo con il tempo di 1h15’21’’ “Molteni è partito in quinta subito, non c’era nulla da fare. Inoltre visto il fondo scivoloso ho preferito non rischiare troppo”. Alle sue spalle un ottimo Luca Merighi (Albatese ASD) comasco doc e allenatore nelle categorie giovanili.

A laurearsi campionessa femminile Cristina Rizzi del G.S.A. Cometa con il tempo di 1h31’47’’. “Erano anni che non correvo su strada essendo una skyrunning, ma posso dire di essermi divertita davvero tanto”. Alle sue spalle per pochissimi secondi la valsassinese Simona Fazzini (Premana) e Valeria Vergani.

Premiazioni assoluta maschile

“E’ stata una magnifica giornata di sport lecchese e la soddisfazione è vedere i volti felici dei nostri atleti” spiega il presidente Renzo Straniero “La condizione meteorologica è stata perfetta regalandoci una giornata di sole, decisamente frizzante. Molteni poi ha ottenuto una meritatissima vittoria dopo l’ottima performance delle scorse edizioni e la partecipazione alla maratona di Venezia”.

La corsa promozionale di 10,5 K ha visto protagonisti il calolziese Oscar Perego e Vittoria Mandelli.

Tra i partenti poi alcuni nomi noti del panorama sportivo locale come Valentino Valtorta, storico maratoneta e presidente Avis Oggiono con l’attivo ben 210 corse sulla lunga distanza. Da segnalare la presenza dell’olimpionico Livio La Padula di Como. “Ho partecipato ai giochi olimpici di Rio De Janerio aggiuntando la 4° posizione. L’anno dopo le olimpiadi è un momento particolare per noi atleti. Il mio obiettivo? Allenarmi e correre un mezzo IronMan”.

Fondamentali per l’ottima riuscita dell’evento tutto lo staff Spartacus Events affiancato dai volontari della Protezione Civile, Avis, Aido Annone Alpini, Amministrazione comunale, Gruppo Sportivo, Croce Verde Bosisio, Croce Bianca Merate e Parrocchia Annone.

Il prossimo appuntamento con la stagione Spartacus Events è fissato per domenica 19 febbraio per il Duathlon Sprint Città di Lecco, mentre la 10°Volkswagen City Half Marathon Lecco è fissata per domenica 30 aprile.

Per informazioni visitate il sito www.spartacusevents.com e la pagina Facebook Spartacus Events.

La partenza

Classifica maschile 21k

1. Giuseppe Molteni (Daini Carate Brianza) 1h12’22; 2.Roberto Dimiccoli (Us San  Maurizio) 1h15’21’’; 3. Luca Merighi (Albatese ASD) 1h17’51’’; 4. Stefano Pini (Runners Desio) 1h18’45’’; 5. Matteo Arrigoni (O.S.A) 1h19’03’’; 6. Tiziano Bertoldini (C.S. Cortenova) 1h19’41’’; 7. Giovanni Gianola (Premana) 1h19’55’’; 8.Saul Gianola (Premana) 1h20’10’’; 9. Paolo Della Patrona (PT Skyrunning) 1h21’46’’; 10. Paolo Valsecchi (Avis Oggiono) 1h22’31’’; 11. Andrea Gandini (Runcard)  1h23’37’’; 12. Daniele Giudici (Avis Seregno) 1h24’12’’; 13. Fabio De Maria (Atletica Alto Lario) 1h24’28’’; 14. Diego Martinoli (Valchiavenna)  1h24’36’’; 15. Claudio Bertoldini (Premana) 1h24’42’’.


Classifica femminile 21k

1.Cristina Rizzi (G.S.A Cometa) 1h31’47’’; 2. Simona Fazzini (Premana) 1h31’57’’; 3. Valeria Vergani (Evolution Sport Team) 1h34’34’’; 4. Martina Cortina (Happy Runner Club) 1h36’16’’; 5. Paola Zaghi ( G.s. Zeloforamagno) 1h37’32’’; 6. Maria Laura Uboldi (OTC) 1h39’07’’; 7.Monica Alessandra Riccardi (ASD Amici dello sport) 1h45’08’’; 8. Maria Teresa Rigamonti (OTC) 1h45’34’’; 9. Federica Cataudella (Road Runner Club Milano) 1h47’20’’; 10. Cecilia Cavallo (Avis Oggiono) 1h49’47’’; 11. Amalia Esposito (Run Card) 1h50’27’’; 12. Daniela Di Vaio (Avis Seregno) 1h50’48’’; 13. Cristina Oregioni (Atletica Alto Lario) 1h51’27’’; 14. Amalia Trabattoni (U.s. San Maurizio) 1h51’39’’; 15. Ancilla Manzini (Free Runners Lecco) 1h52’42’’.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco