Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 64.642.531
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 10 settembre 2014 alle 17:26

Olginate: Consonno in vendita a 12 milioni di euro online, progetto per la ''ricostruzione''

Il Borgo di Consonno sarebbe in vendita online al miglior offerente al prezzo di 12 milioni di euro.
In base ad un progetto a cura di “Affari Immobiliari Gruppo Zandonà”, si propone “intero paesino da demolire esclusa la Chiesa e la Canonica con la possibilità di edificare 30.000 mq in parte residenziali e in parte commerciali con vista lago”, come si legge nell’annuncio pubblicato su “Subito.it”, con tanto di bozza di disegno dell’antico borgo oliginatese.

L'immagine allegata all'annuncio

La bozza progettuale prevede “hotel con piscine, residenziale con villette singole e a schiera, palazzine con appartamenti e centro commerciale in 1.700.000 mq di terreno composto al 60% da boschi, con piste ciclabili ecc”. Si aggiunge inoltre che “è già stato fatto un preventivo dei costi e ricavi e si dovrebbe avere un utile tra i 10/14.000.000 di euro. TRATTATIVA RISERVATA”.
Non si tratta, come qualcuno si è augurato online, di uno scherzo ma di una offerta già in discussione da tempo e oggetto di trattative, secondo quanto ci è stato riferito da un referente del gruppo.

Il minareto, simbolo di Consonno

“Su autorizzazione della proprietà, abbiamo dato incarico ad un architetto di redigere un progetto, una bozza per verificare l’interesse da parte di eventuali clienti” ha spiegato l’architetto Zandonà. “Abbiamo anche incontrato l’amministrazione in merito, e la metratura è quella indicativa che sarebbe possibile realizzare. Due trattative nei mesi scorsi non sono andate in porto, ora c’è un interessamento da parte di una società olandese. Per ora stiamo valutando il possibile interesse dei clienti, la proprietà è interessata alla vendita”.
Per ora la trattativa sarebbe dunque in discussione, e non è detto che vada in porto.

Una vista del borgo dal Minareto

L’annuncio non mancherà certo di destare curiosità e far riflettere sul possibile futuro dell’antico borgo abbandonato. 

L’annuncio è leggibile cliccando al seguente link:
http://www.subito.it/terreni-e-rustici/consonno-paese-di-1-700-000-mq-lecco-88680306.htm
R.R.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco