Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 28.550.209
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 15 febbraio 2017 alle 16:22

4986 stranieri, il 20% è minorenne. La nazionalità africana più numerosa

La popolazione straniera residente nel Comune di Lecco è cresciuta di 129 unità nel corso del 2016 rispetto all’anno precedente. Si attesta infatti a 4.986 unità (tra cui 2.505 uomini, in maggioranza rispetto alle 2.481 donne), pari al 10,3% del totale dei residenti, concentrati principalmente nel centro (733 persone) e nel rione di Santo Stefano (710).

Tra gli uomini e le donne di nazionalità non italiana che risiedono a Lecco predominano quelli extra comunitari (sono 4.244) e la fascia d’età maggiormente rappresentata appare quella tra i 28 e i 40 anni. I bambini tra 0 e 10 anni rappresentano per la prima categoria il 15,1% del totale, con 641 unità.
Questo il prospetto della suddivisione della popolazione straniera di Lecco, in base all’età (tra parentesi gli anni di nascita):

Più nello specifico, emerge che sono 1.014 (pari al 20,3% del totale) gli stranieri minorenni residenti in città. Di questi la maggior parte è costituita da africani (421, di cui 220 maschi), mentre 271 provengono da Paesi europei extra UE, 101 da Stati dell’Unione, 114 dal Continente asiatico e 107 dall’America. Numerosa tra i minorenni stranieri lecchesi la presenza di albanesi (95 persone), marocchini (104) e senegalesi (87). 

Nel capoluogo di Provincia sono rappresentate diverse nazionalità. Il gruppo più numeroso risulta essere quello degli africani, pari a 1.740 persone (1.072 uomini a fronte di 668 donne) tra cui spiccano senegalesi, marocchini e uomini originari della Costa d’Avorio.

1.253 stranieri che vivono a Lecco arrivano invece da Paesi europei esterni all’UE, perlopiù albanesi e kossovari:

Sono asiatici 745 residenti, con una predominanza di cinesi, iraniani e pakistani:

Gli europei provenienti dai Paesi dell’Unione sono 742, la maggior parte dei quali sono romeni:

Non mancano infine gli americani, pari a 506 persone. La maggior parte di loro arriva dagli stati del Sud e Centro America:

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco