Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 25.866.314
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 19 maggio 2017 alle 16:14

Vercurago: la primaria mette in mostra il progetto ‘''Terramadre''

Gli alunni della primaria Vercurago hanno deciso di mettere in mostra i lavori realizzati nel corso dell'anno all'interno dal progetto di scienze "Terramadre".
I ragazzi di quinta si sono trasformati anche in giornalisti preparando un articolo per spiegare il progetto e invitare tutta la cittadinanza alla mostra. Eccolo:
 
VERCURAGO.  PROGETTO TERRAMADRE: IN MOSTRA I LAVORI DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA
Venerdì 26 maggio alle ore 15.00 presso la Scuola Primaria di Vercurago, verrà inaugurata la mostra relativa al progetto di scienze Terramadre con i lavori realizzati dagli alunni nel corso dell’anno scolastico. Insieme agli alunni e alle insegnanti, saranno presenti  il Sindaco e dei rappresentanti dell’Istituto Comprensivo di Calolziocorte.
Il progetto, coordinato dall’insegnante Delfini Francesca, è stato presentato agli alunni nel mese di ottobre e da quel momento ogni classe ha approfondito degli argomenti relativi alla conoscenza dell’ambiente, delle sue risorse e dell’importanza della sua tutela.
I più piccoli hanno imparato che ogni stagione ha i suoi frutti, che possono scoprirli con i loro sensi e  che “C’è più gusto se mangi un frutto al momento giusto”. Hanno realizzato un albero delle stagioni e un prato con materiali di recupero. Per un giorno sono diventati cuochi preparando macedonie e frullati.
In seconda i bambini hanno sperimentato la semina e la cura di alcune piante nelle fasi di crescita. Hanno poi realizzato un prato con fiori e farfalle di carta in cui sistemare le piantine.
Gli alunni di terza hanno studiato il ciclo dell’acqua poi hanno fatto dei cartelloni per far comprendere che l’acqua è una risorsa di tutti, è un bene prezioso da non sprecare e non inquinare. Hanno osservato il vicino torrente Gallavesa scoprendo la presenza di diverse forme di vita (bioindicatori).  Si sono occupati anche della raccolta differenziata per ricordare che certi materiali possono essere riciclati e riutilizzati.
In 4^ i bambini hanno parlato del clima, delle diverse zone climatiche del Pianeta e dei cambiamenti atmosferici causati dall’inquinamento dell’aria e dall’ “effetto serra”. Hanno imparato cos’è un ecosistema e l’importanza dell’equilibrio ecologico.
Con i compagni di 5^, i bambini hanno preparato degli slogan sulle buone pratiche quotidiane per ricordare in modo semplice come evitare sprechi, rispettare l’ambiente e recuperare materiali.
I più grandi si sono occupati delle fonti di energia (rinnovabili e non) scoprendo l’importanza del risparmio energetico che può partire da semplici azioni quotidiane. Cartelloni, diorami e fascicoli illustreranno il lavoro svolto. Infine hanno imparato che si può ottenere energia pulita dalle biomasse.
La mostra “Terramadre: sosteniamo il sostenibile” sarà aperta al pubblico nei giorni 29-30-31 maggio dalle ore 18.00 alle ore 20.00.   
Vi aspettiamo numerosi.
Gli alunni di classe 5^
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco