Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 48.869.703
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 15 aprile 2018 alle 07:50

Villa San Carlo: in 400 alla 4^ Prova Gran Combinata di Corsa con l’AVIS e il ''GSO''

Sono stati più di 400 gli atleti che hanno partecipato nella serata di ieri, sabato 14 aprile, alla quarta Prova Gran Combinata di corsa su strada nell'ambito del II° Trofeo Sport Specialist, disputata lungo le vie del centro di Villa San Carlo, frazione di Valgreghentino.

La manifestazione - che ha avuto come punto di partenza la piazza della Chiesa Parrocchiale - è stata organizzata dal GSO "di casa" in collaborazione con il Comitato di Lecco del CSI e la sezione AVIS del paese, con l'ulteriore patrocinio del Comune. Grandi protagonisti dell'evento soprattutto i piccoli atleti, dai Cuccioli agli Esordienti ai Cadetti, che si sono disposti ai blocchi di partenza con tanto entusiasmo e con un'abbondante dose di energia e sano agonismo, che - complice la forte affluenza di pubblico, riversatosi "in massa" lungo il tracciato per incoraggiare con il loro tifo i partecipanti alla corsa - hanno reso la gara una vera e propria "festa" di sport, divertimento e aggregazione.

Tre i percorsi (ad anello o a bastone) allestiti dagli organizzatori, che si sono snodati lungo via don Stucchi, via Puccini, via Tavola e via Caravaggio, tutte completamente chiuse al traffico grazie anche alla presenza dei volontari della Protezione Civile: in base alla fascia d'età e alla rispettiva categoria di appartenenza, i podisti hanno quindi avuto la possibilità di misurarsi su distanze di 400, 800 o 1.200 metri (anche ripetute più volte), dando prova, allo stesso tempo, di grande resistenza e velocità, in una splendida e "vivace" cornice di pubblico.

Ben dodici le partenze, "scaglionate" nel tempo ed organizzate in modo da consentire a tutti gli atleti di portare a termine in sicurezza la propria gara: a chiudere il cerchio, dopo i bambini e i ragazzi, provenienti da tutta la Provincia (Valsassina compresa) oltre che dalla Brianza, i junior, i senior e i "veterani", che si sono cimentati in ben quattro giri "grandi", per un totale di 4.400 metri di corsa.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Al termine di tutte le prove, l'Oratorio di Villa San Carlo ha ospitato le cerimonie di premiazione dei vincitori, con la consegna dei riconoscimenti ai primi tre atleti di ogni categoria (maschile e femminile), nonché alle prime cinque società classificate per somma di punteggi. A tutti i partecipanti è stata inoltre offerta una piccola cena, consumata in compagnia per concludere al meglio una serata di grande sport, amicizia e divertimento.

B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco