Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 56.027.624
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 06 novembre 2018 alle 17:06

Galbiate piange la ‘sua’ maestra Bambina Canali, attiva in Parrocchia e per i malati

Per migliaia di ragazzi è stata davvero una seconda mamma, colei che li ha accompagnati nel loro cammino di crescita e di formazione sui banchi di scuola, ma non solo. È venuta a mancare all’età di 81 anni Bambina Canali, maestra per più di quattro decenni alle elementari di Galbiate, dove oggi in tantissimi piangono la sua scomparsa: nata e cresciuta nella frazione di Villa Vergano, nel corso della sua lunga carriera professionale si era seduta in cattedra anche a Calusco d’Adda, Cassago Brianza e, per un breve periodo, a Torino, spesso lavorando anche in collaborazione con le suore.

La maestra Bambina Canali con gli alunni della classe 1966 (foto tratta da Fb)

Ricordata da tutti come una persona dolce, gentile e buona, a Galbiate era molto nota anche per la sua costante presenza in Parrocchia, dove era impegnata nella catechesi e nelle attività di sostegno ai ragazzi in difficoltà, oltre che a Villa Serena, la struttura socio-assistenziale in cui, dopo aver prestato servizio per diverso tempo come volontaria, ha trascorso in serenità gli ultimi periodi della sua vita. Sempre nel silenzio, fino a quando le è stato possibile si è spesa anche con grande generosità a favore degli anziani e dei malati insieme alla sezione lecchese dell’AVO (Associazione Volontari Ospedale), della quale faceva attivamente parte. Una persona, dunque, sempre in prima fila per gli altri, che resterà sicuramente nel cuore di tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerla e di percorrere un tratto di strada al suo fianco, accompagnati dai suoi insegnamenti e, talvolta, dai suoi bonari rimproveri. Il funerale della maestra Bambina Canali è stato celebrato nel pomeriggio di oggi, martedì 6 novembre, alle ore 15.00, nella Chiesa Parrocchiale di Villa Vergano, dopodiché il feretro è stato tumulato nel cimitero locale.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco