Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.221.191
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 16 dicembre 2018 alle 14:45

Ormai fuori dalla giunta, Venturini lascia anche Vivere Lecco. ''Non ci sono più i presupposti''


Ezio Venturini

A due mesi dal rimpasto deciso dal sindaco Virginio Brivio che lo ha di fatto escluso dalla giunta comunale, l'ex assessore Ezio Venturini ha deciso di lasciare anche il gruppo Vivere Lecco, nella quale ha militato negli ultimi anni. Con un comunicato di poche righe indirizzato agli organi di informazione, il politico lecchese spiega le ragioni alla base di questa sua dolorosa scelta, augurando buon lavoro al collega Dario Spreafico, l'unico rappresentante della lista in consiglio comunale:
Ho deciso di lasciare Vivere Lecco  una lista civica costruita dal nulla col sostegno dei cittadini  sostenitori dell'ambiente e degli animali, una lista in cui ho militato e in cui ho vissuto alcuni dei momenti più importanti e forse  più belli della mia vita politica.
Una decisione difficile da prendere, ma a malincuore  e non senza patemi esco da Vivere Lecco perché a mio avviso non esistono più i presupposti in cui io ho creduto e per cui mi sono battutto.
Pur guardando  con piacere, con rispetto e soddisfazione al  passato  credo e penso che la mia esperienza in Vivere Lecco finisca qui.
Auguro al  consigliere Dario Spreafico una proficua continuazione e futuro di Vivere Lecco.
Cordialità

Ezio Venturini

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco