Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 67.951.532
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 30 dicembre 2018 alle 11:51

Galbiate:dalla classe alla redazione, la 2^C giornalista per un giorno con 'Liberi Sogni'

Conoscenza del territorio, curiosità e tanta voglia di mettersi in gioco. Sono stati questi gli ingredienti vincenti del progetto "EsplorAzioni a Galbiate", la nuova iniziativa proposta dalla cooperativa sociale Liberi Sogni che, grazie al sostegno di Fondazione comunitaria lecchese, per qualche mese ha trasformato gli alunni della 2^C della scuola secondaria di primo grado "Giovanni XXIII" in ricercatori, condottieri e, soprattutto... impavidi giornalisti.

A permette ai giovanissimi partecipanti di sperimentare la parte "avventurosa" dell'iniziativa è stata la giornata di orienteering organizzata con l'Associazione "Nirvana Verde". Sotto la supervisione di Chiara - rappresentante del sodalizio intervenuta per insegnare le basi della disciplina ai giovani galbiatesi - i ragazzi, suddivisi in gruppi, hanno così ricevuto in dotazione delle mappe sulle quali erano indicate diverse mete da raggiungere: ogni squadra, guidata da un insegnante o da un accompagnatore esperto, ha dovuto innanzitutto localizzare i luoghi indicati sulla mappa e, dopo averli raggiunti, portare a termine dei compiti specifici che attestassero l'effettivo passaggio, tra cui contare le mattonelle triangolari di un dato muro o dedurre lo stile architettonico di un palazzo. A completare per primo la sfida, conquistando di diritto il podio dell'orienteering, è stato il gruppo "Schizzi di arte", seguito a ruota dai "Contadini" e dal bronzo degli "Anonimi". Un quarto e quinto posto sudati, infine, per i "Galbiaggiola" e i "#troppobelloperesserevero", che - indipendentemente dal posizionamento in classifica - hanno portato a casa un trofeo sicuramente più prezioso ed ambito, esattamente come i loro compagni di classe: una conoscenza vasta, eterogenea e sempreverde della loro amata Galbiate.

Oltre alla (ri)scoperta dei luoghi nativi, altrettanto essenziale per gli studenti si è rivelata anche quella di coloro che li abitano e quotidianamente ne costituiscono il vero "polmone sociale". Proprio per questo motivo, nel corso dei primi mesi dell'anno scolastico, gli studenti della scuola media in Via Unità D'Italia hanno preso parte ad un laboratorio di giornalismo coordinato proprio dagli articolisti del quotidiano LeccoOnline, durante il quale - armati di carta, penna ed intuizione - hanno imparato le regole auree per condurre una perfetta intervista.

Inutile dire che - nonostante la rapida lezione frontale - gli aspiranti freelance della 2^C hanno immediatamente dimostrato di essere pronti a mettere in pratica quanto appreso, cimentandosi in simulazioni di interviste in aula ai più importanti protagonisti del panorama mondiale: da una famosa ballerina della Scala di Milano, fino ad un pompiere inviato addirittura sull'Everest, per concludere con un'intervista dal taglio politico preparata nientemeno che per il Presidente degli USA Donald Trump. Insomma, quando ormai il loro lungo e difficile pomeriggio di "gavetta" li aveva preparati ad affrontare ogni possibile interlocutore e a fronteggiare qualsiasi "no comment" imprevisto, ai futuri giornalisti ormai non restava altro che iniziare la parte difficile: rintracciare le personalità di rilievo del galbiatese e convincerle a rilasciare un'intervista che proprio loro in prima persona avrebbero condotto, con la serietà e quel pizzico di curiosità che la loro (appena conquistata) professione gli imponeva.

Siete curiosi di leggere le interviste realizzate dai ragazzi? La buona notizia è che - in attesa che i giovani talenti della 2^C vengano assunti da qualche nota testata locale - tutti i nostri lettori potranno farlo proprio qui sul nostro Giornale, dove ogni giorno, nel corso della prossima settimana, pubblicheremo uno degli articoli che la "mini-redazione" galbiatese ha scritto per svelare tutti i retroscena, i segreti e gli scoop del proprio paese. Stay tuned.

F.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco